Book Risultati 2015

BookRisultati2015-1

Book Risultati 2015

UN INTENSO 2015

Il 2015 appena conclusosi è stato un anno particolarmente intenso per la pesistica regionale, sia per gli aspetti organizzativi delle competizioni agonistiche che per il complesso di attività svolte nelle nostre palestre e nei rapporti con la scuola.

 

Un anno denso di impegni e di entusiasmi spesi dai tecnici e dagli atleti della nostra regione, anche da quelli che sono nati sportivamente nelle nostre palestre e che si trovano ora a vestire, meritatamente, la tuta di gruppi sportivi militari per cercare di fare della passione per la pesistica una vera professione. Agli atleti, ai tecnici, agli ufficiali di gara va il ringraziamento dei dirigenti federali, con un particolare cenno di attenzione anche ai docenti di educazione fisica delle tante scuole del territorio che partecipano alle nostre attività promozionali.

Il punto di forza del nostro movimento sportivo, anche di fronte a episodi spiacevoli che hanno intaccato la serenità della quotidianità del nostro essere sportivi, è stata sicuramente la coesione tra le diverse anime che compongono la vita federale, di questo dobbiamo esserne fieri in quanto rappresenta una base di partenza per lo sviluppo della progettualità futura della pesistica del Friuli Venezia Giulia.

 

Uno sguardo al calendario agonistico dell’anno appena passato ci da la giusta dimensione dell’impegno profuso da tutti noi per organizzare un evento internazionale (51esima edizione di Alpe Adria) e due nazionali (Campionati Italiani Assoluti e le Fasi Nazionali dell’attività promozionale e scolastica), mentre i risultati raccolti dai nostri atleti raccolti proiettano una piccola Regione come il Friuli Venezia Giulia al sesto posto nazionale come valore tecnico complessivo espresso nei punteggi federali, un successo incredibile che rende merito alla storia della pesistica locale.

Il book dei risultati del 2015, frutto dell’imponente lavoro dell’insostituibile Angelo Dalla Silvestra vuole essere la consueta testimonianza dell’impegno di tutti noi, da volontari, per la pesistica, condividetelo con tutti gli appassionati per farne uno strumento di valorizzazione delle fatiche profuse e dell’orgoglio di appartenere a questa grande famiglia sportiva.

Giovanni Righi

Delegato Regionale FIPE Friuli Venezia Giulia