Lettera aperta a Giovanni Righi

Caro Giovanni

Impossibilitato a farlo in occasione dell’Evento sportivo regionale del 6° Torneo di Natale svoltosi in Cervignano del Friuli, sabato 10 dicembre u.s., per motivi familiari, desidero con questa mia a titolo personale, ringraziarti apertamente per quanto hai fatto per questo Comitato regionale della FIPE in tutti questi lunghi e difficili anni, prodigandoti sempre e senza mai arretrare di un sol passo nel corso dei molteplici appuntamenti sportivi di Pesistica in questa Regione di cui i componenti di questo periferico Comitato, in ambito nazionale ed internazionale, sono andati sempre orgogliosi per i molteplici positivi ritorni sia di ordine organizzativo e sportivo-agonistico, quanto d’immagine.

Un successo pieno per la Pesistica del Friuli Venezia Giulia ed italiana di cui buona parte spetta a te, Giovanni, per la sintesi, l’informalità spesso opportuna negli incontri sportivi del Comitato e il livello culturale espresso, nonché l’alto spirito di sopportazione che il ruolo sempre impone.

Non sempre tutto è andato come tu volevi, o come avevamo calcolato, ma questo è nelle economie di noi dilettanti pieni di grezzi entusiasmi costruttivi, con scarsi mezzi monetari e privi di professionali pazienze. I tuoi ritagli di tempo, sottratti alla famiglia, al lavoro e alla vita privata hanno consentito, con il tuo prodigo impegno, nel bene e nel male, una eccellente continuità organizzativa e una autorevole e responsabile presenza, sottolineata sempre dai vertici Federali che si sono affacciati in questi anni.

Un grande impegno, il tuo, che si conclude con un corretto e non traumatico passaggio di consegne nel segno di un necessario, e forse salutare, cambio alla guida di questo eccellente Comitato che necessita, apparentemente, anche di nuove idee, di esperienze e forze nuove. Ben venga questo rilancio secondo una misurata continuità amministrativa e sportiva che mi auguro e che auguro ai tuoi successori, a cui voglio attribuire valenze e buona fede, per mantenere alto il livello gestionale, fino ad oggi raggiunto, di questa Organizzazione Territoriale.

Spero che questo tuo cedere il passo non sia un definitivo allontanamento da questa struttura periferica della FIPE. Certamente chi ti succede, che riceverà le istituzionali ratifiche dal nuovo Consiglio Federale, avrà bisogno di una prima affidabile scorta per inoltrarsi con fiducia e passo sicuro, sempre di più, nei territori Federali che presentano oggi e nel breve-medio termine, nonostante apparenti continuità elettive, non poche difficoltà di ordine amministrativo e gestionale.

Infine, ti rinnovo la mia gratitudine per quello che hai fatto, fino a questo tempo, per me personalmente, e per il Settore arbitrale di questo speciale Comitato regionale.

Giovanni, grazie di cuore.

Fabiano Blasutig

 

 

 

 

Cambio della guardia nella Pesistica regionale

Francesco Coassin – Maria Rosa Flaiban – Giovanni Righi

Si è svolto a Cervignano nella palestra della MIOSSPORT il “6° Torneo di Natale” di Pesistica, gara riservata ai esordienti e giovanissimi che rappresenta l’occasione per ritrovarsi e formulare gli auguri di buone feste.

Alla gara hanno partecipato una dozzina di giovanissimi atleti, che saranno sicuramente protagonisti delle gare del 2017, ed era anche presente Mirko Zanni, recentissimo reduce dalle tre medaglie (Un oro un argento ed un Bronzo) vinte ai Campionati Europei Junior svoltisi questa settimana ad Eliat in Israele. Nella stessa gara, il giovanissimo (quindicenne) atleta della a.s.d High Quality Power Cristiano Giuseppe Ficco ha stabilito ben tre nuovi primati Italiani.

Al termine delle premiazioni Maria Rosa Flaiban, presidente della Pesistica Pordenone e neoeletta in seno al Consiglio Nazionale FIPE, ha consegnato a nome di tutte le Società della Regione a Giovanni Righi una targa

per la sua ultradecennale competente, appassionata, sensibile ed apprezzata conduzione del Comitato Regionale FIPE”.

“Di Righi ci mancheranno sicuramente almeno tre cose – ha detto il Presidente della Miossport Ernesto Zanetti – che sono la sua assidua e meticolosa presenza (dal 2015, anno della sua nomina ad oggi, non è mai mancato a nessuna iniziativa del Comitato Regionale); la sua grande competenza, sia nelle delicate materie economiche sia in quelle puramente scientifiche, come è testimoniato dai suoi preziosi e puntuali interventi di tipo culturale sul variegato mondo della Pesistica; e la sua grande capacità di risolvere rapidamente ed in modo semplice, tutti i problemi che via via si presentavano. Un esempio per tutti, la realizzazione nel 2010 in occasione dei 110 Campionati Italiani Assoluti organizzati a Cervignano, di un rivoluzionario palco in polistirolo che si è rivelato talmente funzionale da essere ancora oggi utilizzato dalla Federazione in tutte le manifestazioni Nazionali ed Internazionali organizzate in Italia”.

Giovanni Righi ha, infatti, espresso il desiderio di lasciare l’incarico di Delegato Regionale che ricopre dal 2005 e le Società del Comitato hanno già individuato in Francesco Coassin (già atleta Nazionale della seconda metà degli anni’90 della Pesistica Pordenone) il suo successore. La nomina ufficiale dovrebbe essere ratificata domenica 18 dicembre dal primo Consiglio Federale.

Questo “cambio di guardia” nella Pesistica Regionale segue quello dell’Assemblea Elettiva della FIPE del 20 novembre scorso, quando Fabiano Blasutig Cervignanese della Miossport che aveva degnamente rappresentato le Società della Regione ha ceduto il posto di Consigliere Federale Nazionale a Maria Rosa Flaiban, eletta, come lui quattro anni fa, con il massimo dei voti.

 

 

 

 

 

Cervignano del Friuli cede il passo a Pordenone nel Consiglio Federale della FIPE

Antonio Urso è stato rieletto alla presidenza per la terza volta

Il suo avversario ha ottenuto solo il 39,67 per cento dei consensi

20161120-assembleaelettiva-blasutigflaiban

Assemblea Ordinaria Elettiva Federale 2016 – Blasutig e Flaiban

Passaggio di consegne tra il cervignanese Fabiano Blasutig e la pordenonese Maria Rosa Flaiban nel corso dell’Assemblea Ordinaria Elettiva Federale svoltasi a Roma domenica 20 novembre scorso. Blasutig lascia nelle mani di una donna, nel segno di un’equilibrata alternanza di ruolo, le responsabilità della carica. Il consigliere federale uscente, coerente con la politica di genere, intrapresa fin dal suo insediamento nel novembre del 2012, ha concluso il suo mandato in seno alla FIPE. All’Assemblea erano presenti 253 Società pari al 91 per cento delle Società della FIPE con 759 delegati che hanno espresso il loro indirizzo per il quadriennio 2017-2020, indicando, nel segno della continuità amministrativa e della stabilità sportiva della Federazione – scossa da una faticosa e devastante campagna elettorale, mai vista in precedenza -, ancora Antonio Urso. Egli ha ottenuto il 60,33 per cento dei consensi. I consiglieri federali dirigenti eletti sono stati nell’ordine, la friulana Maria Rosa Flaiban (863 voti), il valdostano Flavio Serra (801 voti), il laziale tenente colonnello Giuseppe Minisale, rieletto, (796 voti), il siciliano Ettore Antonio Pilato (771 voti), il sardo Roberto Tola, (750 voti) e il siciliano Aldo Radicello (732 voti). Eletti anche Clementina Veneziano, pugliese, (687 voti), componente insegnanti tecnici, mentre a rappresentare gli atleti e le atlete in Consiglio Federale saranno l’emiliana Irene Claudia Toma (596 voti) e il lombardo, rieletto, Giovanni Podda, (592 voti). Eletto anche il presidente del collegio dei revisori dei conti, il campano Vincenzo Alliegro (4259 voti). Il presidente Urso durante il corso dell’Assemblea ha voluto ringraziare Fabiano Blasutig per aver contribuito con il proprio costante e responsabile lavoro ai successi e alla crescita della Federazione italiana di pesistica.

20161120-assembleaelettiva-oberburgerblasutig2

Roma – Assemblea Ordinaria Elettiva Federale 2016 Norberto Oberbuger pluricampione internazionale e olimpico nel 1984 a Los Angeles con Fabiano Blasutig

 

 

 

 

 

 

Incontro con il Tecnico Federale Edward Andrusevics

20161016-01-ud-corsoaggtecniciandrusevics

Seminario Tecnico di aggiornamento per i tecnici FIPE del Friuli Venezia Giulia, Udine 15 e 16 ottobre 2016.

Si è tenuto a Udine sabato 15 e domenica 16 ottobre 2016 nella Palestra della Pesistica Udinese l’atteso incontro con il Tecnico Federale della FIPE Edward Andrusevics, che ha portato entrambi gli atleti della FIPE qualificati per le Olimpiadi di Rio De Janeiro, Mirco Scarantino e Giorgia Bordignon, alla conquista di un brillante settimo posto.

L’incontro, da tempo programmato dal Comitato Regionale FIPE per l’aggiornamento dei Tecnici della regione, si è svolto alla presenza di una ventina tra i tecnici più qualificati del Friuli Venezia Giulia e segue quello organizzato sempre nella Palestra della Pesistica Udinese, il 18 e 19 giugno con Albano Rubeca ed il Presidente Antonio Urso.

Nell’incontro con Andrusevics sono state trattate sabato 15 le tematiche relative all’allenamento dello Strappo e domenica 16 quelle relative all’allenamento dello Slancio. Nell’occasione Ha fatto da interprete il tecnico della Miossport Prof. Alessandro Ganzini, collaboratore tecnico Nazionale di Andrusevics.

Nel dibattito che è seguito sono emerse interessanti indicazioni metodologiche, particolarmente rivolte al potenziamento della muscolatura del tronco degli atleti, elemento ritenuto fondamentale per il miglioramento del gesto tecnico degli atleti Italiani.

20161016-08-ud-corsoaggtecniciandrusevics20161016-08-ud-corsoaggtecniciandrusevics20161016-06-ud-corsoaggtecniciandrusevicsTabella programma di allenamento con una seduta al giorno

Tabella programma di allenamento con due sedute al giorno

 

 

 

Prossimi appuntamenti in regione:

Corso Personal Trainer di I° livello FIPE

Mercoledì 12 ottobre 2016 prende il via il corso per Tecnici Federali di primo livello “Allenatore-Personal Trainer”.

Il corso si terrà nel mese di ottobre, con sedi a Cervignano del Friuli per le lezioni teoriche e Pordenone per la parte pratica.

Il corso abilita all’attività di istruttore presso le palestre federali ed è riconosciuto anche come titolo valido per la pratica in altre strutture sportive.

Le iscrizioni si chiudono mercoledì 12 ottobre, data di avvio del corso.

 

Seminario di aggiornamento per Tecnici e Atleti FIPE

Sabato 15 e domenica 16 ottobre 2016 si svolgerà a Udine, presso la palestra della Pesistica Udinese, viale Marangoni 46, il secondo round del Seminario di formazione per Tecnici e Atleti di Pesistica, in prosecuzione con l’attività fatta lo scorso mese di giugno, sarà presente il Tecnico Federale Eduards ANDRUSKEVICS, Responsabile Tecnico Collegiale Permanente CPO Roma Seniores e Giovanile.

Orari:

Sabato 15/10/2016 inizio ore 14:45

Domenica 16/10/2016 inizio ore 09:30

 

Corso di Formazione di I Livello per Dirigenti Sportivi FIPE (secondo modulo)

In programma il 12 e il 13 novembre 2016 a Udine presso la palestra della Pesistica Udinese

Scarica il programma

 

Gran Premio Regionale “Prime Alzate”:

La gara è stata posticipata al 5 novembre 2016.

 

 

web20160510-CorsoAllenatori

Programma del corso

Giorno

Data

Orario

Docente

Argomento trattato

Località

ore

Mercoledì

12/10/2016

19.00 22.00

Plaino

Elementi di nutrizione

Cervignano

3

Venerdi

14/10/2016

18.30 22.30

Plaino

Fisiologia e Sindrome Metabolica

Cervignano

4

Sabato

15/10/2016

09.00 11.00

Pivetta

Flessibilità e Mobilità Articolare

Cervignano

2

11.00 12.00

Pivetta

Avviamento con i sovraccarichi per i disabili

Cervignano

1

12.00 14.00

Righi

Ordinamento Sportivo

Cervignano

2

Domenica

16/10/2016

Grando

Esercizi sala pesi

Pordenone

5

Grando

Stesura programma allenamento

Pordenone

1

Giovedì

20/10/2016

18.30 20.30

Plaino

Valutazione funzionale di base

Cervignano

2

20.30 22.30

Pozzo

Basi della biomeccanica

Cervignano

2

Sabato

22/10/2016

09.00 13.00

Plaino

Basi allenamento aerobico e alcune Metodiche di allenamento

Cervignano

4

14.00 18.00

Pozzo

Allenamento con sovraccarichi e alcune metodiche di allenamento

Cervignano

4

Domenica

23/10/2016

Grando

Esercizi sala pesi

Pordenone

5

Grando

Stesura programma allenamento

Pordenone

1

Sabato

29/10/2016

Ficco

Esercizi della pesistica

Pordenone

8

Domenica

30/10/2016

Ficco

Esercizi della pesistica

Pordenone

8

Sabato

05/11/2016

ESAMI FINALI

Cervignano

 

 

 

 

Udine ospita un incontro sulla tecnica della Pesistica

2016-friuli

Il Presidente della FIPE, Antonio Urso, in FVG per sviluppare i temi tecnici della Pesistica

Come deciso nello scorso mese di marzo, il Presidente della FIPE, Antonio Urso, sarà presente in Friuli Venezia Giulia tra il 18 e 19 giugno prossimi. Presenti all’incontro Giovanni Righi, Delegato FIPE del FVG e Fabiano Blasutig, consigliere Nazionale. Nella palestra della Pesistica Udinese si terrà, come programmato con i relatori, un fine settimana di formazione e di aggiornamento per i Tecnici di Pesistica della nostra Regione. A questo incontro, che riveste particolare interesse nel settore dell’allenamento, sono invitati tutti i Tecnici che applicano attivamente presso le Società regionali le metodiche della Pesistica. All’incontro parteciperanno tutti gli Atleti di livello nazionale interessati all’attività di Tecnico, i Dirigenti sociali e gli Ufficiali di gara della Regione. Il programma prevede la presenza e l’intervento, sabato mattina, del M° Albano Rubeca sul tema relativo alla valutazione funzionale nei giovani pesisti – teoria e pratica. Con il tema sull’evoluzione della periodizzazione dell’allenamento del MdS Ernesto Zanetti si chiuderà la mattinata. Nel pomeriggio, il Presidente Urso amplierà alcuni temi a lui cari, quali Il concetto di allenamento oggi, L’allenamento della forza nella pesistica olimpica, La periodizzazione dell’allenamento oggi. Il M° Dino Marcuz, domenica mattina con le Considerazioni pratiche sulla tecnica della pesistica, tradurrà l’incontro da teorico a pratico. Seguirà un tavola rotonda sui temi svolti nelle due giornate. L’incontro sarà l’occasione per dibattere alcuni temi rimasti in sospeso nell’incontro di marzo a Cervignano del Friuli nella palestra della ASD MIOSSPORT.

Programma dell’incontro

20160618-Programma

Luciano Toffolet Arbitro Benemerito

Toffolet 2

La Pesistica triestina festeggia le sue eccellenze sportive a Rimini.

In occasione dei Campionati italiani di Pesistica Olimpica, svoltisi tra sabato 4 e domenica 5 giugno scorsi, con grande risonanza mediatica in uno dei padiglioni di RiminiWellness, il Presidente della FIPE, Antonio Urso, ha conferito all’Arbitro triestino, Luciano Toffolet, il prestigioso riconoscimento di Arbitro Benemerito della FIPE. Il Presidente Urso ha avuto parole di elogio per la lunga carriera di questo Arbitro, dedicata a questa disciplina con particolare senso del dovere e competenza ed indiscussa antica signorilità. Un esempio da seguire, ha concluso Urso. Toffolet, prendendo la parola, ha ringraziato tutti per gli indimenticabili momenti trascorsi in tante attività Federali, indirizzando i suoi ringraziamenti a tutti coloro che negli anni, gli hanno consentito una carriera così longeva e densa di significati. La Commissione Nazionale Ufficiali di Gara di cui Toffolet fa parte da parecchi anni potrà ancora avvalersi dei suoi contributi fino al termine di questo quadriennio.

TargaLucianoToffolet 1