Finale provinciale Giochi Sportivi Studenteschi di Pordenone

 

IMG_2513

Entra nel vivo la stagione dell’attività promozionale scolastica della Federazione Italiana Pesistica. Venerdì 28 febbraio si sono tenute infatti le fasi provinciali dei Giochi Sportivi Studenteschi di Pesistica che hanno coinvolto 5 istituti comprensivi dell’area pordenonese. La manifestazione, supportata dall’Ufficio Scolastico provinciale di Pordenone e ospitata dall’Istituto Don Bosco ha avuto pieno successo e permette agli insegnanti di educazione fisica delle scuole coinvolte di preparare al meglio le rappresentative che affronteranno la fase regionale degli stessi giochi, in programma per sabato 22 marzo al Palazzo dello Sport comunale di via F.lli Rosselli. 

Il programma agonistico dei Giochi Sportivi Studenteschi di Pesistica prevede che gli atleti si misurino su 3 prove, tutte legate all’espressione della potenza muscolare: lancio dorsale della palla da 3 kg, salto triplo a piedi pari e sollevamento del bilanciere da 10 kg nell’esercizio di slancio. Grazie alla regia organizzativa assicurata dalla Pesistica Pordenone tutti i ragazzi e le ragazze partecipanti hanno potuto esprimersi al meglio confrontandosi così con i coetanei in vista delle finali regionali. Alla manifestazione del 22 marzo sono attese anche le scuole delle altre provincie della Regione, ogni scuola potrà presenziare alle gare con massimo 3 squadre, composte da 5 ragazzi/e, uno per ogni categoria di peso corporeo prevista dal Regolamento. Le migliori squadre scolastiche, una in campo femminile e una in quello maschile, saranno chiamate a rappresentare il Friuli Venezia Giulia nel contesto della Finale Nazionale che si terrà a Lignano nel prossimo mese di maggio.

Le scuole pordenonesi sono da sempre protagoniste dell’attività promozionale organizzata dalla FIPE, l’anno scorso, infatti, hanno centrato il podio nazionale con le squadre dell’IC Torre e dell’IC Pordenone Sud, anche nella selezione provinciale di quest’anno queste due scuole hanno primeggiato con i loro atleti, gradita sorpresa della manifestazione sono stati i due terzi posti conquistati dai padroni di casa dell’ Istituto Don Bosco, i ragazzi dei salesiani promettono battaglia per la finale regionale e puntano quindi a scalare il gradino più alto del podio.

La manifestazione ha visto la presenza della professoressa Gladia Cozzi quale rappresentante dell’Ufficio Scolastico Provinciale e di Giancarlo Caliman del Coni locale, tutti i partecipanti sono stati inoltre coinvolti nella presentazione di alcuni spunti di riflessione sul tema del doping grazie alle attività promosse in tal senso da Auxilia Onlus che ha sviluppato dei materiali didattici sul contrasto e le alternative scientifiche al doping rivolti ai giovani grazie al finanziamento del progetto “UN INTERVENTO PSICOSOCIALE SUI FATTORI DI RISCHIO PER L’ABUSO DELLE SOSTANZE DOPANTI NEI CONTESTI GIOVANILI” da parte della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

IMG_2435 IMG_2459 IMG_2463 IMG_2490