La Miossport sarà in Messico con uno dei suoi migliori atleti

20150808-CarloMian

Carlo Mian con la Mamma Giorgia

Carlo Mian sarà in Messico a Los Mochis, in lingua mayo è Mochim, che vuol dire “delle tartarughe”. Una città di oltre 450.000 abitanti, situata nello stato di Sinaloa ad una trentina di km dal Golfo di California. Los Mochis è nota anche per la sua vocazione sportiva e per i suoi notevoli centri sportivi, che daranno maggiore motivazione a Carlo che resterà nel Continente americano per un intero anno scolastico. La città ha alcuni grandi centri sportivi, Ciudad Deportiva, è uno dei più importanti, con piscine, campi da tennis, da basket e stadi capienti per partite di calcio. La squadra di baseball del luogo si chiama Cañeros de Los Mochis, dove Carlo tenterà di mettersi luce nel tempo libero, fin dal suo arrivo. Il nostro Pesista sarà in Messico per ragioni di scambi culturali tra le Nazioni. A Los Mochis frequenterà il Colegio Nueva Senda, secion Preparatoria, un istituto equivalente al Liceo scientifico che ha frequentato qui, e sarà ospite presso una famiglia di quella città. Nella valigia ha messo tutto l’equipaggiamento del Pesista, oltre che il suo guantone da baseball. Carlo Mian è uno dei rari esempi di multi atletismo: baseball, pallacanestro e pesistica. La MIOSSPORT e il baseball dovranno privarsi per i prossimi nove mesi delle performances di Carlo che in Messico, certamente, si farà onore in tutti i campi, così come ha dimostrato qui a Cervignano e dintorni, durante il corso dei suoi diciassette anni e mezzo. ¡Buena suerte! Carlo. Da lunedì sarà cittadino Mochitense!