Il Delegato Regionale della FIPE, Righi, premia a Cervignano del Friuli i migliori Pesisti e Pesiste della Regione per l’annata agonistica 2015

webIMG_4150

Ancora un grande successo per la Pesistica del FVG e per il suo Comitato. Domenica scorsa, 3 aprile, a Cervignano del Friuli, la piccola Regione che continua a far grande la FIPE nell’estrema periferia del nordest con la sua intensa attività non solo agonistica, ha festeggiato i suoi migliori atleti/e. Il delegato regionale, Giovanni Righi, nel suo intervento in occasione delle annuali premiazioni, ha tenuto a sottolineare l’apporto importante ed imprescindibile dei 128 tecnici tesserati che diffondono con competenza le metodiche della Pesistica nel Friuli Venezia Giulia. Le 11 società del FVG affiliate alla FIPE nel 2015, che hanno tesserato ben 489 tra atleti/e di cui 131 agonisti/e, alcuni dei quali si sono imposti con riconosciuta bravura a livello nazionale ed internazionale, sono il valido sostegno di questo successo che continua nel tempo.

L’occasione agonistica, con le fasi della Coppa Italia ES/U17/JU/SE e di quella di qualificazione per le finali degli Assoluti 2016, che si terranno in quel di Rimini agli inizi del mese di giugno, è stata sfruttata da tutti i partecipanti alle gare (35M e 18F). Le sei società, di cui cinque regionali, hanno fatto salire sulla pedana tutto il loro potenziale agonistico. Il palasport di piazzale Lancieri d’Aosta ha offerto, come è nella tradizione, il meglio dell’organizzazione e della funzionalità, nonostante i lavori di adeguamento della palestra MIOSSPORT.

Il Comitato con il suo potenziale arbitrale ha garantito lo svolgimento corretto e regolare delle gare in programma, suddividendo in tre parti l’intensa giornata dedicata alle gare di Pesistica.

Il Comitato FIPE del FVG, guidato da Giovanni Righi, ha premiato – come dicevamo – al termine dell’evento sportivo regionale, i suoi migliori atleti/e che a vario titolo si sono messi in risalto a più livelli nei numerosi eventi sportivi dello scorso anno.

Non era presente alle premiazioni per motivi di salute il consigliere nazionale, Fabiano Blasutig, che ha fatto pervenire i suoi elogi nei confronti del delegato Righi, dei presidenti delle società sportive, dei tecnici e degli atleti/e premiati e non.

Righi ha richiamato l’attenzione anche sul lusinghiero successo ottenuto in campo internazionale con il sodalizio di Alpe Adria il cui torneo, quest’anno, si disputerà a Cortina d’Ampezzo ospite della Regione Veneto. Egli ha concluso il suo intervento, raccomandando agli attuali responsabili delle società di Pesistica regionale la necessità di avvicinare una nuova generazione alla conduzione dei sodalizi della Pesistica territoriale, garantendo così un futuro a questo sport e una ventata di necessaria novità. A conclusione delle premiazioni, il delegato, ha voluto sottolineare l’eccellente lavoro di divulgazione e di statistica presente sul sito regionale (pesifvg.it), costantemente aggiornato da Angelo Dalla Silvestra (Componente della Commissione Nazionale Ufficiali di Gara). Il Comitato regionale al termine della cerimonia di premiazione ha provveduto ad offrire, nella struttura sportiva messa a disposizione dalla locale Società Cervignano Baseball, una sostanziosa cena ai circa novanta ospiti.