Premiazioni attività agonistica 2016

Sono state ben oltre settanta le persone che hanno partecipato alla cerimonia di premiazione dell’Attività Agonistica Nazionale ed Internazionale per l’anno 2016 che si è svolta sabato 15 luglio 2017 presso l’Agriturismo “Tina” a San Giorgio della Richinvelda in località Rauscedo.

L’evento si è rivelato un successo grazie allo splendido contesto che l’agriturismo offriva e grazie ad una soleggiata ma non troppo calda serata ed è stata un’occasione per incontrarsi e festeggiare il Comitato Regionale FIPE del Friuli Venezia Giulia.

Tra i partecipanti oltre ovviamente agli Atleti, anche Dirigenti, Ufficiali di Gara, Tecnici Parenti e Amici.

Con un’impeccabile introduzione del dott. Giovanni RIGHI che, in veste di Delegato Regionale uscente, ha ringraziato i presenti ed elencato quelli che sono stati i momenti importanti del quadriennio olimpico passato ed in particolare dell’anno 2016, la parola è poi passata alla Vice-Presidente Federale Maria Rosa FLAIBAN che nel suo ruolo ha portato i saluti e gli auguri del Presidente Antonio URSO e nel contesto si è felicitata di tanta partecipazione all’evento.

Quindi è stata la volta del Delegato Regionale Francesco COASSIN che ha portato con piacere, a tutti i presenti, i saluti del Delegato Provinciale di Trieste Claudio CIANI decano della pesistica e quelli del Coordinatore della Commissione Nazionale Ufficiali di Gara Fabiano BLASUTIG. Entrambi dispiaciuti ma impossibilitati a partecipare, Blasutig ha voluto comunque esprimere le sue felicitazioni, ringraziamenti, auguri e suggerimenti per mezzo di una lettera che il Delegato ha condiviso a fine premiazioni con alcuni dei presenti.

In questo contesto il Delegato ha approfittato per rivolgere I suoi personali ringraziamenti a tutti coloro i quali si sono prodigati nel supportare la gestione delle numerose attività del Comitato, ed in modo particolare: Marcello Zoratti perché grazie lui è stato possibile organizzare la serata; Ernesto Zanetti, il mentore, un riferimento in tutte le questioni burocratiche; Maria Rosa Flaiban, un grande supporto soprattutto nei momenti di sconforto; Giovanni Righi, per quanto ancora sta facendo per il Comitato nonostante i suoi impegni; Luigi Grando, per quanto si prodiga nell’organizzazione degli eventi; Davide Cordenons, per quanto si è dedicato per cercare di organizzare la trasferta dei giovanissimi; Fabio Martin e tutti gli UUdg, per l’impegno e l’attenzione che mettono durante lo svolgimento delle gare; Angelo Dalla Silvestra, per la gestione del sito web ed i suoi preziosi suggerimenti; Fabiano Blasutig, che si è prodigato sin da subito per dare supporto con i suoi consigli; Vincenzo Ficco e la moglie Barbara per la splendida location che hanno messo a disposizione; E Dino Marcuz perché a lui va il merito se il Delegato di oggi si è avvicinato ed innamorato dello sport della Pesistica Olimpica.

Con un evviva al Comitato, si è quindi dato inizio all’evento principale della serata: la Premiazione degli Atleti, i veri protagonisti!

Sono state consegnate d’apprima le medaglie agli Atleti del Gran Premio Prime Alzate 2016, con il primo posto conquistato da Lisa LOTTI, Federico DA PIEVE, Simone VAL nelle rispettive categorie e dal secondo posto conquistato da Robert BUCATARU.

Gli Atleti premiati con il diploma del Comitato FVG, sono stati nell’ordine in cui chiamati: Cristiano Giuseppe FICCO, Raffaele MANCINO, Graziano MAGRIS, Sara IMPAGLIAZZO, Mauro GASPAROTTO, Fabrizio MARTA, Martina BOMBEN, Francesco CARBONERA, Lisa LOTTI, Lucia MARCOLIN, Valentina MIAN, Deborah MUHIGIRWA, Stefano CORDENONS, Margherita DELLA VALENTINA, Raffaella ELLERO, Anna FLOREANI, Luca FURLAN, Mariana Hermina SAMOILA, Simone VAL, Nicole VIVIAN, Debora BOSATO, Elisa CROVATO, Federico DA PIEVE, Giovanni LO GIUDICE, Eleonora MANFREDI, Abigail OBODAI, Lorenzo QUAINO, Martina ROMANELLI, Pavlo VASA.

In chiusura il Maestro dello Sport Ernesto Zanetti, ha voluto elogiare e festeggiare l’eccezionale risultato ottenuto dagli Atleti del FVG durante la recente competizione dell’Alpe Adria, Torneo per il quale lo stesso Zanetti ne è il Presidente.

Gesto dovuto in quanto di pregio per la Regione. Infatti, ciò nonostante la squadra si fosse presentata in svantaggio se considerata l’età degli atleti (tutti under 17), il punteggio ottenuto ha sbaragliato gli avversari ed è risultato essere addirittura un nuovo record.

A sorpresa e per merito di un attento Marcello Zoratti, è stato inoltre consegnato a nome del Comitato un dono floreale al Vice-Presidente Nazionale Maria Rosa Flaiban, alla signora Barbara Ficco moglie del Direttore Tecnico Regionale nonchè proprietaria dell’agriturismo ed alla signora Genni Santarossa moglie del Delegato.

La serata si è quindi conclusa con una generosa cena a buffet, con prodotti di alta qualità, tanta festa e allegria.