Scompare a 62 anni il maestro di Pesistica Giancarlo Roppa

In lutto tutta la Pesistica del Friuli Venezia Giulia

Uno dei cinque soci fondatori della Società sportiva MIOSSPORT di Cervignano del Friuli e maestro di Pesistica, dopo lunghissima e inesorabile malattia è deceduto ieri, 15 settembre. Ha contrastato fino all’ultimo con tutte le sue forze e con dignità il male crudele che da qualche anno lo aveva colpito, assistito amorevolmente dalla moglie Lucia e dalla figlia Katia a cui va tutto il nostro cordoglio. Atleta dal 1969, vantava un titolo mondiale Master (2011), una medaglia d’argento (2013), una di bronzo ai Campionati europei Master (2011) e una miriade di altri riconoscimenti sportivi da podio nazionali e regionali.

È stato allenatore dal 1978, istruttore di Pesistica dal 1990 di più generazioni di pesisti cervignanesi. Dal 1996 al 1997 aiuto allenatore nazionale della squadra juniores di Pesistica e dal 2004 maestro di Pesistica. “Gianca”, così era sopranominato, è stato attivo anche nella preparazione atletica di alcune squadre locali di pallavolo femminile. È salito sulla pedana di gara, e con successo, fino a qualche anno fa. La sua scomparsa lascerà un grande vuoto tra gli sportivi cervignanesi, in molte palestre e sulle pedane di gara del Sollevamento pesi non solo del Friuli Venezia Giulia.