Qualificazione Campionati Italiani Juniores di Pesistica


RISULTATI REGIONALI:

30.03.2019 | Udine | Qualificazione Campionati Italiani Juniores di PO

CLASSIFICHE UFFICIALI QUALIFICAZIONE:

t.u. 31.03.2019 | Sedi Regionali | Qualificazioni Campionati Italiani Juniores di PO

t.u. 31.03.2019 | Sedi Regionali | Qual. Camp Italiani Juniores di PO (estratto Fvg)


INFO ORARI:

Ore 14:30 | Operazioni di Peso maschili e femminili (tutte le categorie)

Ore 15:45 | Inizio Gara


 


Termine ultimo iscrizioni Venerdì 15 marzo 2019


 

 

 

 

 

 

 

Campionati Regionali Juniores di Pesistica Olimpica


Risultati Campionati Regionali Juniores di PO


 

INFO ORARI GARA:

Operazioni di peso: ore 14:30 tutte le categorie Maschili e Femminili

Inizio gara ore 15:45

Al termine della gara Premiazioni

 

 


INFO:

Termine ultimo iscrizioni lunedì 5 marzo 2018

Modulo iscrizioni gare regionali PDF

Modulo iscrizioni gare regionali xlsx

ISCRIZIONI ALLE GARE REGIONALI

Per una migliore organizzazione delle manifestazioni regionali, si richiede alle Società di far pervenire le iscrizioni entro e non oltre I quindici (15) giorni precedente la gara, come da Regolamento Attività Agonistica Federale 2018, compilando in tutte le sue parti il modulo allegato e inviandolo via mail a: comregpesi@pesifvg.it e mrosa.flaiban@gmail.com

 

ISCRIZIONI ALLE GARE (estratto dal PAAF 2018 pagina 14)

1. Fasi Regionali / Interregionali di Qualificazione

Le Società Sportive devono far pervenire all’Organizzazione Territoriale competente le iscrizioni degli Atleti, in forma scritta, nel termine indicato dal Comitato Regionale organizzatore della gara, pena l’esclusione dalla gara stessa.

Gli Atleti le cui iscrizioni giungono dopo il termine previsto non potranno prendere parte alle gare neanche sub-judice.

 

OPERAZIONI DI PESO FASI DI QUALIFICAZIONE

Operazioni di peso Fasi di Qualificazione (estratto dal PAAF 2018 pagina 18)Le operazioni di peso di ciascuna categoria o gruppo di categorie, si svolgono, di norma, 2 (due) ore prima dell’inizio della competizione di quella categoria o gruppo di categorie ed hanno la durata massima di 1 (una) ora.

Gli Atleti, per l’accertamento della propria identità devono obbligatoriamente esibire agli Ufficiali di Gara addetti alle operazioni di peso un documento di riconoscimento valido e hanno l’obbligo di consegnare agli Ufficiali di Gara, in tutte le gare di qualificazione, copia del certificato medico di idoneità specifica all’attività sportiva agonistica, pena l’esclusione dalla gara stessa.

Per quanto riguarda l’accertamento del regolare tesseramento degli Atleti lo stesso può avvenire unicamente tramite presentazione agli Ufficiali di Gara della tessera plastificata da Atleta Agonista.

Gli Atleti che il giorno della gara non hanno ancora ricevuto la tessera da Atleta Agonista – seppur correttamente tesserati – devono semplicemente mostrare all’atto del peso un documento di identità, dichiarando nome, cognome, data di nascita e Società di appartenenza; gli Ufficiali di Gara preposti avranno gli strumenti informatici idonei per verificare – in tempo reale – sul database federale “Leonardo” gli Atleti in organico per le Società della propria Regione. Gli Atleti che il giorno della competizione non risultano in elenco, NON possono prendere parte alla gara.

N.B. Le Società, per avere la certezza di aver completato l’iter di tesseramento dei propri Atleti, devono prenotare online il tesseramento, generare e stampare il MAV bancario (Pagamento Mediante Avviso) e pagare il MAV, almeno 7 giorni prima del giorno della gara. Diversamente corrono il rischio di vedere compromessa – in caso di non osservanza dei corretti procedimenti e del rispetto – delle tempistiche necessarie – la partecipazione dei propri Atleti alla gara.


TUTELA SANITARIA

TUTELA SANITARIA (estratto dal PAAF 2018 pagina 8)

………..

6. Tutti gli Atleti Agonisti di Pesistica Olimpica, Paralimpica e di Distensione su Panca hanno l’obbligo di presentarsi in ogni gara – all’atto delle operazioni di peso – con copia del Certificato Medico di idoneità specifica all’attività sportiva agonistica, che dovrà essere rilasciato ai competenti Ufficiali di Gara. In caso di mancata osservanza di questa norma l’Atleta verrà escluso dalla gara stessa.

Si ricorda che le condizioni inderogabili, per l’accettazione delle copie dei Certificati da parte degli Ufficiali di Gara preposti, sono le seguenti:

1. Il Certificato deve essere rilasciato esclusivamente da Medici specialisti in Medicina dello Sport, presso i Centri – pubblici o privati – accreditati;

2. Sul Certificato deve essere specificato che l’Atleta è idoneo all’attività sportiva agonistica delle discipline della Pesistica Olimpica o Sollevamento Pesi (e tale Certificato avrà validità anche per le gare di Distensione su Panca) o della Pesistica adattata a soggetti disabili o Paralimpica; in alternativa, i Certificati Medici potranno recare – nello spazio della Disciplina Sportiva – la dicitura FIPE (anche nella forma estesa). Se assieme alle predette discipline federali saranno menzionate anche altre discipline sportive non riconducibili alla FIPE (Es.: Atletica Leggera, Nuoto, Pallacanestro, Calcio, etc.), il Certificato sarà, comunque, accettato; al contrario, se il Certificato dovesse recare solo l’indicazione di altre discipline sportive non federali (seppur ricomprese nella stessa “categoria” sanitaria di quelle della FIPE), in assenza di indicazione esplicita di Pesistica Olimpica o Sollevamento Pesi o Pesistica Paralimpica o FIPE, il Certificato non potrà essere accettato. Si specifica, inoltre, che i certificati recanti le diciture di discipline sportive “compatibili” con le attività federali (panca piana, distensione su panca, crossfit, etc.) possono essere accettati solo se accompagnati da una delle suddette diciture.

3. Il Certificato Medico deve essere in corso di validità (si ricorda che il Certificato, in genere, ha la validità di un anno dalla data di rilascio), firmato dal Medico abilitato e intestato nominalmente al solo Atleta interessato. Ricordiamo che, a norma di Legge, i Medici, sono tenuti a rilasciare il certificato agonistico (se idonei) per le discipline della FIPE a tutti i ragazzi nati nel 2004, anche prima del compimento effettivo del quattordicesimo anno d’età, facendo fede l’anno solare di nascita dei ragazzi/e.

7. Per gli Atleti Non Agonisti che partecipano all’attività giovanile promozionale è sufficiente il possesso del certificato di idoneità all’attività sportiva non agonistica per la partecipazione ai Giochi Scolastici FIPE, ai Criterium Giovanissimi (Regionali e Nazionale), alle fasi regionali/interregionali dei Gran Premi Prime Alzate e del Trofeo CONI.

Anche per le gare promozionali vige l’obbligo della consegna, all’atto delle operazioni di peso, di copia del Certificato Medico agli Ufficiali di Gara preposti.

8. Gli Atleti disabili devono essere in possesso della certificazione medica rilasciata da un medico autorizzato che abiliti l’Atleta disabile alla pratica agonistica della disciplina della Pesistica (D.M. 04/03/1993).

9. Le Associazione/Società Sportive possono svolgere attività competitiva (sia ufficiale che amichevole) solo all’interno di un Impianto Sportivo dove sia accertata la presenza di un defibrillatore semiautomatico e di personale adeguatamente formato all’utilizzo (sulla base di quanto indicato dal CONI – con propria circolare 04.07.2017 – si deve ritenere tale chi ha ottenuto una abilitazione PSSD).

 

 

 

 

 

 

 

 

Campionati Regionali Seniores di Pesistica Olimpica – Pordenone 21.01.2018

Risultati Campionati Regionali Seniores di PO

 

Risultati Qualificazione Campionati Italiani Seniores di PO 

Risultati Qualificazione Campionati Italiani Seniores di PO Friuli Venezia Giulia

 


INFO ORARI GARA:

Operazioni di peso:

Ore 08:00 categorie Femminili 48/53/58/63/69/75/75+

Ore 09:30 categorie maschili 56/62/69/77kg

Ore 11:00 categoria maschile 85kg

Ore 12:30 categorie maschili 94/105/105+

Inizio gara Femminile ore 09:15

Al termine di ogni sessione di gara Premiazioni a seguire gara successiva


 

Qualificazione Campionati Italiani Seniores – Campionati Italiani Master e Criterium Nazionale Universitario, che avranno luogo DOMENICA 21 GENNAIO 2018 a Pordenone, si chiuderanno DOMENICA 14 GENNAIO 2018.

Società Sportive FIPE: Tesseramento Atleti Agonisti e Partecipazione alle Gare 2018

In prossimità dell’avvio della stagione agonistica 2018, che vede nella data del 21 gennaio la prima gara di Qualificazione di Pesistica Olimpica (“Qualificazioni Campionati Italiani Seniores”), si sottolinea la necessità di prestare la massima attenzione su alcune novità che interessano le Società Sportive, riguardanti il Tesseramento   degli   Atleti   Agonisti   (novità che potrebbe vedere compromessa – in caso di non osservanza dei corretti procedimenti – la partecipazione dei loro Atleti alle gare inserite nel Calendario Agonistico FIPE).

NOVITA’ 2018

  • A partire dalla stagione agonistica 2018 il Tesseramento degli Atleti Agonisti si può effettuare solamente con la procedura online, accedendo con le credenziali della propria Società alla piattaforma tesseramento.federpesistica.it
  • La Società può consultare – in ogni   momento   –   il   database   federale “Leonardo” (collegandosi al sito tesseramento.federpesistica.it) e controllare – in tempo reale – i nominativi degli Atleti che risultano effettivamente tesserati per il proprio Sodalizio (e, dunque, visualizzare l’elenco degli Atleti che possono prendere parte alla specifica gara agonistica federale). Gli Atleti che il giorno della competizione non risultano in elenco, NON potranno partecipare alla gara.
  • Dal 1° gennaio 2018 NON è più consentito presentarsi in sede gara con le copie dei Moduli cartacei S2/AG (peraltro ormai non più previsti) e la ricevuta di pagamento attestante l’avvenuto versamento (in sostituzione della tessera federale); in questo, caso l’Atleta sarà “respinto” e non potrà prendere parte alla gara.
  • Chi non dovesse avere ancora ricevuto la tessera da Atleta Agonista dovrà semplicemente mostrare – allatto del peso – un documento di identità, dichiarando nome, cognome, data di nascita e Società di appartenenza; gli Ufficiali di gara preposti avranno gli strumenti idonei per interrogare – in tempo reale – il database federale “Leonardo” e verificare gli Atleti in organico per la Società della propria Regione.

NB: Nulla cambia riguardo alla necessaria consegna della copia del Certificato Medico Agonistico.