Campionati Italiani Juniores di Pesistica

Roma Cecchignola | Campionati italiani Juniores di Pesistica | 15-16 maggio 2021

la pesistica Friulana si presenta con dodici atleti in gara.

Nella prima giornata di gara sei atleti, Eleni Battistetti categoria 55kg purtroppo viene vinta dall’emozione e sbaglia tutti e tre gli strappi a 66kg lasciando una medaglia certa alle avversarie. Successivamente Simone Ongaro atleta della 81kg in crescita che porta a casa la sua miglior prestazione con 105 di strappo e 130 di slancio e un ottimo quinto posto che fa ben sperare. Nella stessa tornata il cervignanese Riccardo Tittoto, classe 2005, conquista uno splendido argento dietro a Fabio Pizzolato che ha ben 4 anni più di lui, Riccardo solleva 116 nello strappo e 144 nello slancio, sua miglior prestazione di sempre. Nella tornata successiva immensa prestazione di Lisa Lotti che accende i riflettori su di lei compiendo la gara perfetta 6 prove su 6 record personali con 82kg di strappo e 101kg di slancio che gli valgono un argento dietro alla professionista delle Fiamme Oro Giulia Miserendino. Nella stessa tornata di gara ma nella categoria successiva Eleonora Manfredi conquista un ottimo quinto posto con 71kg di strappo e 87kg di slancio, se avesse fatto la sua categoria che è la 64kg avrebbe stravinto il bronzo dietro alla compagna di squadra Lisa Lotti. Ciliegina sulla torta di questo sabato l’exploit di Christian Arena che finalmente riesce a concretizzare in gara tutto il suo potenziale. 6 prove valide su 6 e 145kg di strappo e 181kg di slancio per il nuovo campione italiano della categoria +109.

Anche la domenica è stata piena di emozioni per primi con la giovanissima Marianna Bortolin che nella categoria 81kg si aggiudica il secondo posto di strappo e il terzo di totale. Lei era l’atleta più giovane della sua categoria e questo ci fa pensare a un grande futuro. Successivamente il turno di Michele Zanette della Pesistica Pordenone e Mattia Longhin della Miossport Cervignano nella categoria 67kg, il primo partito con poche pretese sia perché la categoria è una tra le più competitive sia perché lui rientrava da una lunga pausa sportiva il secondo invece si presenta in gara come campione emergente e pronto a combattere per le prime posizioni. Zanette in gara ha deciso di mettere tutta la sua esperienza e la sua fantasia. Inventando carichi che sembrava impossibili alla vigilia. 106kg nello strappo che gli valgono un bronzo di specialità e 128kg nello slancio che lo mettono quarto nella classifica finale, altra storia per Mattia Longhin che firma i suoi personali in gara con 109kg nello strappo e 131kg nello slancio conquistando il secondo posto da atleta più giovane della gara, infatti l’atleta di Cervignano ha soli 16 anni 2 in meno del primo classificato, si prospetta come per Tittoto un grande futuro. nella categoria 73kg ottimo terzo posto di Simone Val da poco passato alla High Quality Power e che dimostra un’ottima forma e preparazione con 116kg nello strappo e 140kg nello slancio.  A chiudere alla grande la gara sono arrivate Martina Bomben, nella categoria 49kg, che utilizza questa gara come banco di prova per i prossimi mondiali juniores e Alessia Michelutti della Società asd Acciaierie di Udine nella categoria 45kg. 5 prove su 6 per l’atleta di Pordenone con 71kg di strappo e 88 kg di slancio, titolo nazionale per lei è una forma che fa ben sperare per i mondiali juniores che si terranno in Uzbekistan dal 23 al 31 maggio. Secondo posto per Alessia che alla sua prima finale nazionale dimostra già un’ottima maturità e grandi potenzialità, per lei in gara 48kg di strappo e 60kg di slancio. Dodici Atleti friulani su sessanta atleti in gara, direi che il Friuli rimane protagonista indiscusso di questo sport.

Campionati Regionali Master di Distensione su Panca


RISULTATI:

02.05.2021 | Cervignano | Campionati Regionali Master di Distensione su Panca

RISULTATI NAZIONALI:

t.u. 02.05.2021 | Sedi Regionali | Campionati Italiani Master DsP (class. Ufficio)

t.u. 02.05.2021 | Sedi Regionali | Campionati Italiani Master DsP Fvg


NORME PER LA PARTECIPAZIONE (scarica pdf)

La manifestazione si svolgerà presso il Palasport di Cervignano sul lato gomma, dove generalmente si organizzano le gare Regionali di Pesistica in sicurezza, seguendo tutte le disposizioni previste dalle linee guida della FIPE e dal Comune di Cervignano del Friuli per contrastare la diffusione del Corona Virus di cui si richiama al massimo rispetto e di cui riassumiamo le principali:
1) INGRESSO AL SITO SPORTIVO
Per tutti, l’ingresso e l’uscita dall’impianto dovranno avvenire (con percorsi separati appositamente segnalati) dall’ingresso principale del Palazzetto Lato Sud (non dalla palestra di Pesistica).
L’ingresso è riservato esclusivamente alle persone autorizzate e presenti nella lista predisposta dal Comitato Regionale (Atleti iscritti e loro tecnici, Ufficiali di gara ed organizzatori).
All’ingresso, ognuno dovrà depositare:
– l’autocertificazione debitamente compilata e firmata (Per i minorenni è richiesta la firma di un genitore).
– Le risultanze di un tampone negativo effettuato entro le 72 ore precedenti la gara.
– Dovrà, inoltre, Farsi rilevare la temperatura con il laser-scanner e sanificare le mani.
Ognuno dovrà indossare una mascherina (tipo chirurgico o FFP2) che dovrà essere mantenuta da tutti e per tutta la permanenza all’interno dell’impianto. L’unica eccezione è prevista per gli atleti, ma soltanto mentre eseguono una alzata (sia di riscaldamento, sia di gara).
L’ingresso sarà aperto
– Dalle ore 09.00 per gli organizzatori
– Dalle ore 10.00 per gli Ufficiali di Gara.
– Dalle ore 10.15 per gli atleti paralimpici e le donne.
– Dalle ore 10.45 per gli atleti maschi.
2) ZONE DI ATTESA
Saranno predisposte delle zone di attesa (vedi mappa allegata) sui gradoni e sul lato Ovest dell’impianto.
I posti dove potersi sedere (adeguatamente distanziati) saranno segnalati con del nastro adesivo verde.
3) SPOGLIATOI
Gli spogliatoi a disposizione sono 3 e sono ubicati nel corridoio sotto alle tribune principali dell’impianto.
Lo spogliatoio n. 2 è destinato alla sala peso dove avranno accesso esclusivamente 2 Ufficiali di gara ed alternativamente l’atleta che si deve pesare con il suo tecnico. L’ingresso al peso avverrà per chiamata da parte degli UDG addetti.
Gli atleti ed i loro tecnici in attesa del peso, attenderanno nelle zone di attesa o nel corridoio, mantenendo le distanze di sicurezza.
Gli spogliatoi 1 e 3 saranno adibiti rispettivamente a spogliatoio Maschi e Spogliatoio Femmine.
Nel rispetto delle norme emanate sia dalla FIPE sia dal Comune di Cervignano, nello spogliatoio possono entrare massimo 6 atleti alla volta. Sarà proibito l’uso delle docce e negli spogliatoi non è consentito lasciare alcun oggetto ne indumenti.
Dopo essersi cambiati per indossare gli indumenti di gara, gli atleti dovranno riporre ogni cosa nella loro borsa, che porteranno con sè nella zona di attesa, liberando lo spogliatoio per altri atleti.
4) AREA DI GARA
Nell’area di gara saranno disposti la panca di gara ed il tavolo della segreteria di gara.
5) AREA DI RISCALDAMENTO (Warmup)
L’area di riscaldamento (Warmup) sarà predisposta con 4 panche di riscaldamento,
Ogni atleta col suo tecnico sarà indirizzato da un addetto a recarsi alla panca di riscaldamento assegnata.
L’atleta ed il suo tecnico effettueranno il riscaldamento pre gara senza allontanarsi dalla zona della panca di riscaldamento assegnata se non quando sono chiamati sulla pedana di gare per effettuare una delle 3 alzate a disposizione, per poi ritornare rapidamente alla propria panca. Si rammenta che, sia in riscaldamento sia in gara, l’atleta dovrà utilizzare esclusivamente il magnesio personale.
Al termine della terza prova, il Tecnico e l’Atleta dovranno lasciare la propria panca di riscaldamento ed uscire dal sito sportivo. Sulla panca da riscaldamento, dopo la sanificazione effettuata dagli addetti dell’organizzazione, prenderà posto un altro atleta appartenente alla tornata di gara successiva che potrà, così, iniziare il riscaldamento.
Il Tecnico di ogni atleta farà da “spotter” sia per le alzate di riscaldamento sia per le alzate di gara e per queste ultime due addetti dell’organizzazione saranno posizionati ai lati del bilanciere per l’eventuale supporto in sicurezza.
La panca di gara ed il bilanciere saranno sanificati ad ogni alzata (con un foglio di carta usa e getta imbevuto di alcool) da parte degli addetti dell’organizzazione.
Eventuali altre norme potranno essere rese note in sede di gara.
Per altre info fare riferimento al protocollo “LINEE GUIDA PER L’ORGANIZZAZIONE DELLE GARE FEDERALI DI LIVELLO AGONISTICO, RICONOSCIUTE DI PREMINENTE INTERESSE NAZIONALE” presente sul sito federale al seguente indirizzo:http://www.pesistica.org/public/file_manager/ARCHIVIO/fipe/gare/nazionali/2021/Linee%20Guida/Linee%20Guida%20Gare%20Interesse%20Nazionale%20del%2003022021.pdf

 

 

 

 

 

 

 

Campionati Regionali Assoluti di Distensione su Panca


RISULTATI:

02.05.2021 | Cervignano | Campionati Regionali Assoluti di Distensione su Panca

RISULTATI QUALIFICAZIONE:

02.05.2021 | Sedi Regionali | Campionati Regionali Assoluti di DsP

t.u. 02.05.2021 | Sedi Regionali | Qual. Camp. Italiani Assoluti di DsP | fvg


 

 

 

 

NORME PER LA PARTECIPAZIONE (scarica pdf)

La manifestazione si svolgerà presso il Palasport di Cervignano sul lato gomma, dove generalmente si organizzano le gare Regionali di Pesistica in sicurezza, seguendo tutte le disposizioni previste dalle linee guida della FIPE e dal Comune di Cervignano del Friuli per contrastare la diffusione del Corona Virus di cui si richiama al massimo rispetto e di cui riassumiamo le principali:
1) INGRESSO AL SITO SPORTIVO
Per tutti, l’ingresso e l’uscita dall’impianto dovranno avvenire (con percorsi separati appositamente segnalati) dall’ingresso principale del Palazzetto Lato Sud (non dalla palestra di Pesistica).
L’ingresso è riservato esclusivamente alle persone autorizzate e presenti nella lista predisposta dal Comitato Regionale (Atleti iscritti e loro tecnici, Ufficiali di gara ed organizzatori).
All’ingresso, ognuno dovrà depositare:
– l’autocertificazione debitamente compilata e firmata (Per i minorenni è richiesta la firma di un genitore).
– Le risultanze di un tampone negativo effettuato entro le 72 ore precedenti la gara.
– Dovrà, inoltre, Farsi rilevare la temperatura con il laser-scanner e sanificare le mani.
Ognuno dovrà indossare una mascherina (tipo chirurgico o FFP2) che dovrà essere mantenuta da tutti e per tutta la permanenza all’interno dell’impianto. L’unica eccezione è prevista per gli atleti, ma soltanto mentre eseguono una alzata (sia di riscaldamento, sia di gara).
L’ingresso sarà aperto
– Dalle ore 09.00 per gli organizzatori
– Dalle ore 10.00 per gli Ufficiali di Gara.
– Dalle ore 10.15 per gli atleti paralimpici e le donne.
– Dalle ore 10.45 per gli atleti maschi.
2) ZONE DI ATTESA
Saranno predisposte delle zone di attesa (vedi mappa allegata) sui gradoni e sul lato Ovest dell’impianto.
I posti dove potersi sedere (adeguatamente distanziati) saranno segnalati con del nastro adesivo verde.
3) SPOGLIATOI
Gli spogliatoi a disposizione sono 3 e sono ubicati nel corridoio sotto alle tribune principali dell’impianto.
Lo spogliatoio n. 2 è destinato alla sala peso dove avranno accesso esclusivamente 2 Ufficiali di gara ed alternativamente l’atleta che si deve pesare con il suo tecnico. L’ingresso al peso avverrà per chiamata da parte degli UDG addetti.
Gli atleti ed i loro tecnici in attesa del peso, attenderanno nelle zone di attesa o nel corridoio, mantenendo le distanze di sicurezza.
Gli spogliatoi 1 e 3 saranno adibiti rispettivamente a spogliatoio Maschi e Spogliatoio Femmine.
Nel rispetto delle norme emanate sia dalla FIPE sia dal Comune di Cervignano, nello spogliatoio possono entrare massimo 6 atleti alla volta. Sarà proibito l’uso delle docce e negli spogliatoi non è consentito lasciare alcun oggetto ne indumenti.
Dopo essersi cambiati per indossare gli indumenti di gara, gli atleti dovranno riporre ogni cosa nella loro borsa, che porteranno con sè nella zona di attesa, liberando lo spogliatoio per altri atleti.
4) AREA DI GARA
Nell’area di gara saranno disposti la panca di gara ed il tavolo della segreteria di gara.
5) AREA DI RISCALDAMENTO (Warmup)
L’area di riscaldamento (Warmup) sarà predisposta con 4 panche di riscaldamento,
Ogni atleta col suo tecnico sarà indirizzato da un addetto a recarsi alla panca di riscaldamento assegnata.
L’atleta ed il suo tecnico effettueranno il riscaldamento pre gara senza allontanarsi dalla zona della panca di riscaldamento assegnata se non quando sono chiamati sulla pedana di gare per effettuare una delle 3 alzate a disposizione, per poi ritornare rapidamente alla propria panca. Si rammenta che, sia in riscaldamento sia in gara, l’atleta dovrà utilizzare esclusivamente il magnesio personale.
Al termine della terza prova, il Tecnico e l’Atleta dovranno lasciare la propria panca di riscaldamento ed uscire dal sito sportivo. Sulla panca da riscaldamento, dopo la sanificazione effettuata dagli addetti dell’organizzazione, prenderà posto un altro atleta appartenente alla tornata di gara successiva che potrà, così, iniziare il riscaldamento.
Il Tecnico di ogni atleta farà da “spotter” sia per le alzate di riscaldamento sia per le alzate di gara e per queste ultime due addetti dell’organizzazione saranno posizionati ai lati del bilanciere per l’eventuale supporto in sicurezza.
La panca di gara ed il bilanciere saranno sanificati ad ogni alzata (con un foglio di carta usa e getta imbevuto di alcool) da parte degli addetti dell’organizzazione.
Eventuali altre norme potranno essere rese note in sede di gara.
Per altre info fare riferimento al protocollo “LINEE GUIDA PER L’ORGANIZZAZIONE DELLE GARE FEDERALI DI LIVELLO AGONISTICO, RICONOSCIUTE DI PREMINENTE INTERESSE NAZIONALE” presente sul sito federale al seguente indirizzo:http://www.pesistica.org/public/file_manager/ARCHIVIO/fipe/gare/nazionali/2021/Linee%20Guida/Linee%20Guida%20Gare%20Interesse%20Nazionale%20del%2003022021.pdf

 

 

 

 

 

 

 

Campionati Regionali Assoluti di Para Powerlifting


RISULTATI:

02.05.2021 | Cervignano | Campionati Regionali Assoluti di Para Powerlifting


NORME PER LA PARTECIPAZIONE (scarica pdf)

La manifestazione si svolgerà presso il Palasport di Cervignano sul lato gomma, dove generalmente si organizzano le gare Regionali di Pesistica in sicurezza, seguendo tutte le disposizioni previste dalle linee guida della FIPE e dal Comune di Cervignano del Friuli per contrastare la diffusione del Corona Virus di cui si richiama al massimo rispetto e di cui riassumiamo le principali:
1) INGRESSO AL SITO SPORTIVO
Per tutti, l’ingresso e l’uscita dall’impianto dovranno avvenire (con percorsi separati appositamente segnalati) dall’ingresso principale del Palazzetto Lato Sud (non dalla palestra di Pesistica).
L’ingresso è riservato esclusivamente alle persone autorizzate e presenti nella lista predisposta dal Comitato Regionale (Atleti iscritti e loro tecnici, Ufficiali di gara ed organizzatori).
All’ingresso, ognuno dovrà depositare:
– l’autocertificazione debitamente compilata e firmata (Per i minorenni è richiesta la firma di un genitore).
– Le risultanze di un tampone negativo effettuato entro le 72 ore precedenti la gara.
– Dovrà, inoltre, Farsi rilevare la temperatura con il laser-scanner e sanificare le mani.
Ognuno dovrà indossare una mascherina (tipo chirurgico o FFP2) che dovrà essere mantenuta da tutti e per tutta la permanenza all’interno dell’impianto. L’unica eccezione è prevista per gli atleti, ma soltanto mentre eseguono una alzata (sia di riscaldamento, sia di gara).
L’ingresso sarà aperto
– Dalle ore 09.00 per gli organizzatori
– Dalle ore 10.00 per gli Ufficiali di Gara.
– Dalle ore 10.15 per gli atleti paralimpici e le donne.
– Dalle ore 10.45 per gli atleti maschi.
2) ZONE DI ATTESA
Saranno predisposte delle zone di attesa (vedi mappa allegata) sui gradoni e sul lato Ovest dell’impianto.
I posti dove potersi sedere (adeguatamente distanziati) saranno segnalati con del nastro adesivo verde.
3) SPOGLIATOI
Gli spogliatoi a disposizione sono 3 e sono ubicati nel corridoio sotto alle tribune principali dell’impianto.
Lo spogliatoio n. 2 è destinato alla sala peso dove avranno accesso esclusivamente 2 Ufficiali di gara ed alternativamente l’atleta che si deve pesare con il suo tecnico. L’ingresso al peso avverrà per chiamata da parte degli UDG addetti.
Gli atleti ed i loro tecnici in attesa del peso, attenderanno nelle zone di attesa o nel corridoio, mantenendo le distanze di sicurezza.
Gli spogliatoi 1 e 3 saranno adibiti rispettivamente a spogliatoio Maschi e Spogliatoio Femmine.
Nel rispetto delle norme emanate sia dalla FIPE sia dal Comune di Cervignano, nello spogliatoio possono entrare massimo 6 atleti alla volta. Sarà proibito l’uso delle docce e negli spogliatoi non è consentito lasciare alcun oggetto ne indumenti.
Dopo essersi cambiati per indossare gli indumenti di gara, gli atleti dovranno riporre ogni cosa nella loro borsa, che porteranno con sè nella zona di attesa, liberando lo spogliatoio per altri atleti.
4) AREA DI GARA
Nell’area di gara saranno disposti la panca di gara ed il tavolo della segreteria di gara.
5) AREA DI RISCALDAMENTO (Warmup)
L’area di riscaldamento (Warmup) sarà predisposta con 4 panche di riscaldamento,
Ogni atleta col suo tecnico sarà indirizzato da un addetto a recarsi alla panca di riscaldamento assegnata.
L’atleta ed il suo tecnico effettueranno il riscaldamento pre gara senza allontanarsi dalla zona della panca di riscaldamento assegnata se non quando sono chiamati sulla pedana di gare per effettuare una delle 3 alzate a disposizione, per poi ritornare rapidamente alla propria panca. Si rammenta che, sia in riscaldamento sia in gara, l’atleta dovrà utilizzare esclusivamente il magnesio personale.
Al termine della terza prova, il Tecnico e l’Atleta dovranno lasciare la propria panca di riscaldamento ed uscire dal sito sportivo. Sulla panca da riscaldamento, dopo la sanificazione effettuata dagli addetti dell’organizzazione, prenderà posto un altro atleta appartenente alla tornata di gara successiva che potrà, così, iniziare il riscaldamento.
Il Tecnico di ogni atleta farà da “spotter” sia per le alzate di riscaldamento sia per le alzate di gara e per queste ultime due addetti dell’organizzazione saranno posizionati ai lati del bilanciere per l’eventuale supporto in sicurezza.
La panca di gara ed il bilanciere saranno sanificati ad ogni alzata (con un foglio di carta usa e getta imbevuto di alcool) da parte degli addetti dell’organizzazione.
Eventuali altre norme potranno essere rese note in sede di gara.
Per altre info fare riferimento al protocollo “LINEE GUIDA PER L’ORGANIZZAZIONE DELLE GARE FEDERALI DI LIVELLO AGONISTICO, RICONOSCIUTE DI PREMINENTE INTERESSE NAZIONALE” presente sul sito federale al seguente indirizzo:http://www.pesistica.org/public/file_manager/ARCHIVIO/fipe/gare/nazionali/2021/Linee%20Guida/Linee%20Guida%20Gare%20Interesse%20Nazionale%20del%2003022021.pdf

 

 

 

 

 

 

 

Criterium Regionale Universitario di Pesistica

RISULTATI REGIONALI

14-20-21.02.2021 | Udine | Criterium Regionale Universitario di PO

RISULTATI NAZIONALI

t.u 28.02.2021 | Sedi Regionali | Criterium Nazionale Universitario di PO (class. d’ufficio)


EVENTI DELLA MANIFESTAZIONE

Campionati Regionali di Specialità (Strappo e Slancio)

Campionati regionali Under 17 di Pesistica

Campionati Regionali Universitari di Pesistica

Qualificazione Campionati Italiani di Specialità (Strappo e Slancio)

Qualificazioni Campionati italiani Under 17

Criterium Nazionale Universitario di Pesistica (classifica d’ufficio)


Luogo: Palestra Crossfit Acciaierie Udine, Via Biella 109

                          Luogo: Palestra Pesistica Pordenone, Pordenone via Interna

Data: Domenica 14; Sabato 20 e Domenica 21 Febbraio 2021


PROGRAMMA GARE:

La manifestazione si svolgerà in tre giornate come da programma che trovate qui sotto oppure scaricabile dal seguente Link:

https://www.pesifvg.com/pesi/archivio/anno2021/2021-CampRegAssolutiSpecialita-ProgrammaGare.pdf

Domenica 14.02.2021 presso la palestra della Pesistica Pordenone, via Fratelli Rosselli gareggeranno le classi Esordienti 13 | Esordienti Under 15 | Under 17 | Juniores.

Sabato 20 e domenica 21.02.2021 presso la palestra dell’A.S.D. Crossfit Acciaierie, via Biella 109 a Udine gareggeranno le classi Senior e Master.


PROTOCOLLO DELLA COMPETIZIONE DEL 14 FEBBRAIO 2021 – PORDENONE


Nuove Linee Guida per l’organizzazione delle gare federali agonistiche di interesse nazionale


Organizzazione Gare Federali di interesse nazionale: ulteriori precisazioni

REGOLAMENTI DI GARA

 

 

 

Report riunione Comitato regionale FIPE Friuli Venezia Giulia

Si è tenuta Sabato 9 gennaio 2021 alle ore 15:00 (convocata in Videoconferenza tramite Google Meet) la assemblea del Comitato Regionale FIPE del Friuli Venezia Giulia per discutere il seguente

Ordine del Giorno

Hanno partecipato alla videoconferenza 20 persone in rappresentanza di 11 Società sportive della Regione:

  • Borgino Giulio (1- Audace Fight&Fitness Club a.r.l.) Delegato Provinciale Trieste
  • Chiarotto Rossano (2- s.d. Miossport)
  • Cordenons Davide (Segreteria Comitato Regionale)
  • Dalla Silvestra Angelo Componente Commissione Nazionale Ufficiali Di Gara
  • Ficco Vincenzo (3 – s.d. High Quality Power)
  • Girardi Sante (4-Olimpic Power Fiume Veneto) Delegato Provinciale Pordenone
  • Grando Luigi (5-Pesistica Pordenone s.d) responsabile del Centro Tecnico Federale di Pordenone.
  • Leontino Sante Direttore Tecnico Regionale
  • Maestroni Marco (6 –s.d Pesistica Hookgrip)
  • Magris Graziano (Olimpic Power Fiume Veneto)
  • Mancino Raffaele (7- s.d. Capacità Funzionale)
  • Marcuz Dino (Pesistica Pordenone s.s.d) responsabile del Centro Tecnico Federale di Pordenone.
  • Martin Fabio Delegato Regionale FIPE FVG
  • Modica Salvatore Coordinatore Regionale Attività Paralimpiche
  • Pozar David (8- Discovery Athletics Trieste)
  • Vianello Emil (9 –s.d. Crosfit Udine)
  • Zampieri Denis (10 –s.d. Acciaierie)
  • Zanetti Ernesto (a.s.d. Miossport) Coordinatore Regionale Attività Giovanile
  • Zoratti Marcello (11-s.d. Pesistica Udinese)
  • Zorzi Enrico Coordinatore Regionale Ufficiali di Gara

Il Delegato Regionale Fabio Martin saluta i convenuti ed informa le Società sui motivi che hanno indotto la Federazione ed annullare le gare che erano state previste per dicembre 2020.

Da lettura del Calendario Gare 2021 proposto dall’ultimo Consiglio Federale tenutosi a Roma il 19/12 u.s. ed informa che, nelle more del perdurare delle restrizioni previste contro la diffusione del Corona Virus, l’organizzazione delle gare regionali, almeno quelle del primo semestre, dovranno seguire le stesse indicazioni predisposte per le gare di Dicembre 2020 che sono pubblicate nel sito del Comitato.

Si apre una discussione sulle palestre che sarebbe opportuno utilizzare per le gare con maggiore afflusso di atleti e su come dividere in gruppi gli atleti partecipanti nelle diverse giornate di gara.

Al termine della discussione, si è deciso di stabilire in linea di massima le palestre e le date in cui organizzare le gare e di stabilire la data ultima per l’invio delle iscrizioni 3 settimane prima della gara.

Il Comitato Regionale, dopo che sarà in possesso dei numeri esatti dei partecipanti, stabilirà in modo definitivo gli orari del peso e delle gare per tutti i partecipanti.

Sulla base di questa decisione, si propone la stesura della prima bozza del Calendario Regionale 2021 come segue:

 

Campionati Regionali di Specialità (Strappo e Slancio)

Campionati regionali Under 17 di Pesistica

Campionati Regionali Universitari di Pesistica

Qualificazione Campionati Italiani di Specialità (Strappo e Slancio)

Qualificazioni Campionati italiani Under 17

Criterium Nazionale Universitario di Pesistica (classifica d’ufficio)

Luogo: Palestra Crossfit Acciaierie Udine, Via Biella 109

Data: Sabato 13; Sabato 20 e Domenica 21 Febbraio 2021

Termine ultimo iscrizioni: Lunedì 25 gennaio 2021

 

Campionati Regionali Juniores di Pesistica

Qualificazione Campionati Italiani Juniores di Pesistica

Luogo: Palestra Pesistica Pordenone, via Fratelli Rosselli

Data: Sabato 10 aprile 2021

Termine ultimo iscrizioni: Lunedì 19 marzo 2021

 

Giochi Scolastici FIPE: (Triathlon Scolastico)

Luogo: Palasport Comunale di Pordenone, via Fratelli Rosselli

Data: Sabato 24 aprile 2021

Termine ultimo iscrizioni: (Le iscrizioni da parte delle scuole saranno effettuale secondo il regolamento).

 

Campionati Regionali Assoluti di Para Powerlifting

Qualificazione Campionati Italiani di Para Powerlifting

Campionati Regionali Assoluti di Distensione su Panca

Qualificazione Campionati Italiani Assoluti di distensione su Panca

Campionati Regionali Master di Distensione su Panca

Campionati Italiani Master di Distensione su Panca

Luogo: Palestra Miossport e Palasport di Cervignano, P. le Lancieri d’Aosta

Data: Domenica 2 Maggio 2021.

Termine ultimo iscrizioni: Lunedì 12 aprile 2021

 

Gran Premio Prime Alzate di Strappo

Luogo: Palestra Pesistica Udinese, Via Marangoni 42

Data: Sabato 22 maggio 2021.

Termine ultimo iscrizioni: Lunedì 3 maggio 2021

 

Campionati Regionali Esordienti 13 di Pesistica

Qualificazione Campionati Italiani Esordienti 13 di Pesistica

Gran Premio Prime Alzate di Slancio

Luogo: Palestra Pesistica Udinese, Via Marangoni 42

Data: Sabato 18 settembre 2021.

Termine ultimo iscrizioni: Lunedì 30 agosto 2021

 

Campionati Regionali Assoluti di Pesistica

Campionati Regionali Esordienti Under 15 di Pesistica

Campionati Regionali Master di Pesistica

Qualificazioni Campionati Italiani Assoluti di Pesistica

Qualificazioni Campionati Italiani Esordienti Under 15 di Pesistica

Campionati Italiani Master di Pesistica

Luogo: Palestra SSD Audace Fight & Fitness Club Trieste, Androna S. Tecla

Data: Sabato 25 e domenica 26 settembre e sabato 2 e domenica 3 ottobre 2021.

Termine ultimo iscrizioni: Lunedì 6 settembre 2021

 

Coppa Regione di Distensione su Panca

Coppa Italia di Distensione su Panca (classifica d’ufficio)

Luogo: Palestra Miossport e Palasport di Cervignano, P. le Lancieri d’Aosta

Data: Sabato 16 ottobre 2021.

Termine ultimo iscrizioni: Lunedì 27 settembre 2021

 

Criterium Regionale Giovanissimi di Pesistica

Criterium Nazionale Giovanissimi di Pesistica

Luogo: Palestra Pesistica Udinese, Via Marangoni 42

Data: Sabato 27 novembre 2021.

Termine ultimo iscrizioni: Lunedì 8 novembre 2021

Terminata la assegnazione delle gare, il Presidente della Pesistica Udinese Marcello Zoratti propone di programmare anche la riunione conviviale di premiazione dei migliori atleti Regionali che tradizionalmente si svolge a metà anno.

Anche in considerazione che l’analoga manifestazione che era stata programmata nel 2020 è stata cancellata e che risultano numerose medaglie ancora da distribuire (ivi comprese quelle dei Master 2018 varie volte sollecitate da Magris e le medaglie d’Oro e di Bronzo  conquistate dalle atlete della Miossport alla Finale Nazionale del Criterium Nazionale Giovanissimi del 2019) si da mandato al Delegato Regionale Martin di verificare la completezza delle dotazioni delle medaglie che saranno consegnate in occasione della

“Premiazione dei Migliori Atleti Regionali 2019 e 2020” che si terrà presso il Ristorante “Al Belvedere” di Tricesimo (salvo verifica disponibilità del locale)    Domenica 23 Maggio 2021

 

Martin informa che la FIPE ha introdotto nuovi tipi di gare con l’intento di andare maggiormente incontro alle Società di Crossfit, come la gara di Sthenathlon.

 

Interviene su questo argomento il Delegato di Trieste e rappresentante della Società s.s.d. Audace Giulio Borgino che espone sinteticamente il regolamento della manifestazione.

 

Martin ricorda ai presenti che il Consiglio Nazionale della FIPE ha approvato il “Regolamento Progetto Giovanile di Pesistica Olimpica 2021” che finanzia con 250.000 € le Società Sportive che produrranno risultati (sia in termini di numeri che di risultati) nell’attività sportiva Under 17. Precisa che la Federazione assegnerà contributi alle Associazioni Sportive fino ad un max. di 10.000€ per singola Associazione, sulla base di alcuni parametri stabiliti da tabelle che prendono in considerazione sia il numero di atleti, sia il livello dei loro risultati alle gare Nazionali.

La riunione è terminata alle ore 16:20

Scarica il report in formato PDF