Coppa Regione di Distensione su Panca


RISULTATI:

23.04.2022 | Cervignano del F. | Coppa Regione di Distensione su Panca

23.04.2022 | Cervignano del F. | Coppa Regione di Distensione su Panca | small

CLASSIFICHE NAZIONALI:

t.u. 23.04.2022 | Sedi Regionali | Coppa Italia di Distensione su Panca | Fvg

t.u. 23.04.2022 | Sedi Regionali | Coppa Italia di Distensione su Panca


 


PROGRAMMA GARA:
Scarica il programma in Pdf



ISCRIZIONI:
Apertura iscrizioni: 18 marzo 2022
Chiusura Iscrizioni: 3 aprile 2022


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Campionati Regionali Assoluti di Pesistica


EVENTI CORRELATI:

Campionati Regionali Master di Pesistica

Campionati Regionali Esordienti Under 15 di Pesistica

Criterium Regionale Universitario di Pesistica

Campionati Italiani Master di Pesistica (classifica d’ufficio)

Criterium Nazionale Universitario di Pesistica (Classifica d’Ufficio)

Qualificazioni Campionati Italiani Assoluti di Pesistica

Qualificazioni Campionati Italiani Esordienti Under 15 di Pesistica



RISULTATI:

27.03-03.04.2022 | Udine | Pordenone | Campionati Regionali Assoluti PO

27.03-03.04.2022 | Udine | Pordenone | Campionati Regionali Master PO

27.03-03.04.2022 | Udine | Pordenone | Campionati Regionali Esordienti U15 PO

27.03-03.04.2022 | Udine | Pordenone | Criterium Regionale Universitario PO



 PROGRAMMA GARE:

clicca sull’immagine per scaricare il programma gara in Pdf



ISCRIZIONI:
Apertura iscrizioni: 21 febbraio 2022
Chiusura Iscrizioni: 13 marzo 2022
Gli Atleti delle classi Esordienti 13 e Esordienti 15 verranno automaticamente iscritti anche alle Qualificazioni Regionali Esordienti Under 15


 

 

 

 

 

 

 

 

 

Book Risultati Friuli Venezia Giulia 2021

 

Buongiorno a tutti,

diventa difficile descrivere gli ultimi due anni della pesistica friulana, dal gennaio 2020 ad oggi sono successe molte cose e sicuramente la pandemia ha influenzato ogni aspetto della nostra vita e del nostro quotidiano.

Cambiando radicalmente anche il mondo dello sport e il modo con cui esso viene vissuto e organizzato.

Le palestre sono state colpite nel profondo con lunghe chiusure forzate, la loro stabilità economica è stata fortemente minata portando molti a scegliere di chiudere.

Nel ruolo di Delegato Regionale sono stato a contatto con tutte le realtà territoriali legate alla pesistica, trovando in esse una particolare energia nel resistere a una situazione così estrema e una grande voglia di ripartire anche grazie anche alla resilienza dei nostri atleti, tecnici, ufficiali di gara, dirigenti e alla nostra Federazione che ha saputo star vicino e supportare le Società. Basti pensare che durante questi due anni di pandemia il numero di società e di partecipanti alla pesistica è aumentato, sintomo di come la nostra realtà possa essere punto di incontro e di riferimento per molte persone.

Desidero ringraziare il movimento del Crossfit che si riconferma fonte di energia e motore propulsivo per la pesistica friulana.  Proprio grazie ad esso il nostro sport si è diffuso su tutto il territorio creando una vera cultura del bilanciere; le strutture Crossfit hanno permesso di migliorare anche lo svolgimento delle competizioni che proprio in questo periodo richiedono spazi più ampi.

La vera novità è lo sviluppo qualitativo degli atleti e dei tecnici provenienti dal Crossfit, nelle gare 2021, c’è stato un aumento significativo del “tasso tecnico” dei partecipanti ed anche un aumento delle prestazioni, alzando cosi i livelli delle competizioni regionali. I Tecnici Crossfit hanno sviluppato grandi competenze sull’utilizzo delle alzate olimpiche e passione per il nostro ambiente, credo che in un futuro prossimo, proprio su di loro, potremo far affidamento per strutturare un comitato regionale ancora più forte e unito.

Collegandomi a quest’ultimo argomento è con orgoglio che parlo dell’andamento dei corsi FIPE organizzati in Friuli, dopo anni di poca partecipazione. Il 2020 e il 2021 si sono rivelati anni da record che hanno visto completati ben tre corsi di personal trainer primo livello, il primo corso giornaliero di strappo e slancio e con una inaspettata partecipazione il primissimo corso per allenatori di pesistica Olimpica.

Fattore comune a tutti i corsi, anche a detta dei docenti, il crescente livello dei partecipanti che si presentano ai nostri corsi con ottime competenze di base e una particolare voglia di sviluppare nuove conoscenze. Una piccola riflessione va fatta sul corso allenatori di pesistica Olimpica, nuovo arrivato nel mondo “Strenght Academy” e destinato a tutti coloro che vogliono specializzare competenze particolari negli esercizi olimpici. La partecipazione in regione è stata nutrita con ben 34 partecipanti che hanno risposto con entusiasmo a questo nuovo format. Per il 2022 speriamo di poter confermare il trend e perché no, di poter aumentare la nostra proposta formativa.

Un grazie particolare va alla classe arbitrale che si conferma di alto livello. Ringrazio il Coordinatore degli Arbitri regionali Enrico Zorzi che ha saputo aggiungere alle alte competenze, anche una forte componente umana, risultata fondamentale nella gestione delle gare regionali. Tutti gli Ufficiali di gara si sono messi a disposizione della pesistica in modo professionale e, durante le gare, c’è stata grande armonia tra loro, gli atleti e i tecnici. Un ringraziamento particolare ad Angelo della Silvestra che, pur essendo nella Commissione Nazionale Ufficiali di Gara, sa trovare tempo per supportare i colleghi regionali e per aggiornare il nostro sito che rimane tra i migliori in Italia.

Ringrazio per il fondamentale supporto nella gestione del Comitato Regionale: Giovanni Righi, Davide Cordenons, Ernesto Zanetti e Maria Rosa Flaiban vicepresidente FIPE. Grazie a loro riesco a portare avanti un compito organizzativo non certo facile e in loro ho trovato supporto tecnico ma anche persone capaci di motivarmi a proseguire il mio compito di Delegato.

Passiamo a parlare di risultati e naturalmente partiamo dall’ “Olimpo”, dove il 25 luglio 2021 il friulano Mirko Zanni ha deciso di salire e conquistare un posto tra gli “Dei” del nostro sport, dove pochi al mondo arrivano e dove risiedono i “sogni” di ogni giovane pesista.

Mirko è un ragazzo di Cordenons, nato nella Olympic Power di Fiume Veneto e poi passato alla Pesistica Pordenone dove il Maestro Marcuz ha visto subito la stoffa del campione, spingendolo a tirar fuori il suo vero potenziale. Il giovane pesista, ora in forza al Gruppo Sportivo Esercito, ha conquistato un “Bronzo Olimpico” che mancava in Italia da 35 anni. Un bronzo che colora d’oro tutta la pesistica friulana ma soprattutto colora d’oro la carriera di Dino che incarna in sé tutto quello che vuol dire esser “maestro”. Quindi un grande grazie a Mirko, nostro campione e un grazie molto particolare al Tecnico Luigi Grando che ha raccolto mirabilmente l’eredità della scuola pordenonese accompagnando Mirko nel suo cammino sportivo.

Ringraziamo anche due atleti che hanno portato la bandiera del Friuli sui podi internazionali,

Con Cristiano Ficco che dopo svariati problemi fisici è rientrato in scena vincendo il titolo

Europeo Juniores e presentando in gara dei carichi che lo proiettano tra i prossimi candidati alle Olimpiadi, e Tommaso Protani classe 2006 della pesistica Pordenone ha conquistato il Titolo Europeo under 15, dimostrandosi vero erede di una dinastia di campioni pordenonesi. Grazie anche a questi due fantastici atleti.

Un’altra nota positiva del 2021 è la classifica per società nazionale che vede su 452 societa’ in prima posizione la Pesistica Pordenone e in sesta posizione la Miossport Cervignano, questo probabilmente è il dato più impressionante per una regione piccola come la nostra che, a colpi di risultati e di titoli conquistati, ha saputo farsi valere in ambito nazionale. Questo è stato possibile grazie a un lavoro quotidiano in palestra e alla collaborazione che questi due club coltivano con le scuole medie territoriali, grazie anche alla passione e dedizione del nostro Direttore Tecnico Sante Leontino al quale va il nostro ringraziamento per il lavoro svolto a favore di tutte le Società friulane.

Concludo ringraziando tutti coloro che, in questo non facile biennio, hanno dedicato parte del loro tempo alla pesistica: società, tecnici, dirigenti, ufficiali di gara, appassionati, genitori, professori e infine loro, gli atleti, si perché in loro trova inizio e fine il nostro movimento, in loro scopriamo le emozioni che può regalare la pesistica, in loro trova significato tutto il nostro operato.

Scarica il Book Risultati Friuli Venezia Giulia 2021

 

 

 

 

 

 

 

 

Assemblea del Comitato Regionale Friuli Venezia Giulia

Si è svolta sabato 8 gennaio 2022 con inizio alle ore 09:30 in modalità online su piattaforma GoogleMeet l’Assemblea del Comitato Regionale Friuli Venezia Giulia.

Erano Presenti:

  1. Alessandro BORRELLO
  2. Angelo DALLA SILVESTRA
  3. Mariarosa FLAIBAN
  4. Luigi GRANDO
  5. Lucia IENCO
  6. Sante LEONTINO
  7. Marco MAESTRONI
  8. Graziano MAGRIS
  9. Raffaele MANCINO
  10. Fabio MARTIN
  11. David POZZAR
  12. Denis ZAMPIERI
  13. Ernesto ZANETTI
  14. Enrico ZORZI

In rappresentanza delle seguenti Società Sportive della Regione:

  1. a.s.d. Acciaierie
  2. a.s.d. Capacità Funzionale
  3. a.s.d. Discovery Athletics
  4. a.s.d. Miossport
  5. a.s.d. Pesistica Udinese
  6. Crossfit Tarcento a.s.d.
  7. G.S. W.W. F.F. Crispatzu Pinzzan
  8. K.K.T.L. A.S.D.
  9. Pesistica Hookgrip
  10. Pesistica Pordenone S.S.D. a R.L.

Per discutere il seguente Ordine del Giorno:

1) nuovo calendario gare 2022 e sedi per lo svolgimento delle gare, dove le società proporranno le candidature ad ospitare le gare in calendario.

2) nuove regole per le iscrizioni alle gare 2022, con pagamento di una quota di iscrizione alle stesse.

3) informazioni sul premio alle società che hanno fatto competizioni nell’ anno 2021.

4) varie ed eventuali.

Il Delegato Regionale Fabio Martin prende la parola e ringrazia i presenti.

ODG. Punto 1 (Calendario gare regionali 2022):

Martin legge il Calendario gare 2022 predisposto dalla FIPE e chiede ai presenti di proporre le sedi per le relative organizzazioni.

Prende la parola Zanetti che propone di organizzare alla Miossport le due gare di Panca (Coppa Italia di Distensione su Panca e Para Powerlifting Domenica 27 Marzo e Campionati Regionali (qualificazione ai Campionati Italiani) di Distensione su Panca Domenica 2 Ottobre (l’organizzazione di quest’ultima gara è stata richiesta, dopo l’assemblea, dall’Olimpic Power Club di Fiume Veneto).

Vista l’impossibilità di inserire in questa gara anche la qualificazione ai Campionati Italiani di Para Powerlifting e che appare poco opportuno organizzare una gara Regionale per un solo atleta, Zanetti propone che l’atleta Paralimpico della Miossport Salvatore Modica chieda di partecipare alla gara di qualificazione del 17/7/2022 nel vicino Veneto.

Zanetti propone, inoltre, qualora il Comitato lo ritenga opportuno per ridurre il carico organizzativo del Campionati Regionali di Specialità, di scorporare da questa gara il Gran premio Prime Alzate di Strappo ed il Trofeo Nazionale Giovanissimi a Squadre Regionali e di organizzare queste due gare a Cervignano la settimana prima degli Assoluti di Specialità (Sabato 25 Giugno).

Zanetti informa, inoltre, di essere stato delegato dal Presidente della Pesistica Udinese a rappresentarlo ed a chiedere l’organizzazione di una gara giovanile.

Viene assegnata alla Pesistica Udinese l’organizzazione Sabato 22 Ottobre dei Campionati Regionali Esordienti e del Gran Premio Giovanissimi (gara di qualificazione ai Campionati italiani).

L’organizzazione della eventuale finale Regionale dei GSS Stenathlon School per i ragazzi delle scuole Medie, in programma per Sabato 9 Aprile viene assegnata alla Pesistica Pordenone.

Si discute, quindi, sulla necessità di organizzare le principali gare nelle palestre di Crossfit di grandi dimensioni e che non abbiano problemi di parcheggio.

Si discute anche della necessità di organizzare per queste palestre la spedizione delle attrezzature tecniche e del bilanciere ed i dischi di gara, individuando anche dei responsabili che si facciano carico di questi impegni.

Martin informa che la FIPE dovrebbe fornire entro la fine di febbraio il nuovo sistema di gestione delle gare che dovrebbe semplificare le attrezzature tecniche da spostare per le gare. Sostiene che sarebbe anche possibile noleggiare un pulmino da parte del Comitato, anche se questa ipotesi di spese può essere ovviata con l’uso di un paio di auto, soprattutto per il trasporto dei bilancieri e dei dischi da gara.

I Campionati Regionali Assoluti di Pesistica, in programma il 2 e 3 Aprile, con il Criterium Nazionale Universitario ed i Campionati Italiani master sarà organizzato a Udine da a.s.d. Acciaierie.

I Campionati Regionali Assoluti di Specialità, in programma il 2 e 3 Luglio (più il Gran premio Prime Alzate di Strappo ed il Trofeo Nazionale Giovanissimi a Squadre regionali (qualora si decidesse di non scorporare queste due gare per organizzarle a Cervignano la settimana prima) saranno organizzati presso l’a.s.d Capacità Funzionale di Pordenone.

I Campionati Regionali Juniores (Qualificazione ai Campionati Italiani) ed il Gran Premio Prima Alzate di Slancio in programma Sabato 17 Settembre 2022 saranno organizzati da s.s.d. Pesistica Hookgrip.

I Campionati Regionali di Distensione su panca e Campionati Regionali Master di Distensione su Panca (Qualificazione per i Campionati Italiani) in programma sabato 1 Ottobre 2022 saranno organizzati da Olimpico Power di Fiume Veneto.

I Campionati regionali Under 17 (Qualificazione ai Campionati Italiani) in programma Sabato 8 ottobre 2022 saranno organizzati da K.K.T.L. a.s.d. di Codroipo.

Rimane da assegnare l’eventuale organizzazione del “Torneo di Natale” riservato a Giovanissimi ed Esordienti, in programma sabato 17 dicembre.

ODG. Punto 2 (Nuove regole di iscrizione alle gare):

Martin Illustra il nuovo sistema di gestione delle gare introdotto dalla Federazione nel Regolamento del 2022 che prevede che tutte le iscrizioni (anche per le gare Regionali) vengano effettuate alla FIPE tramite l’apposito portale, ENTRO IL 21° GIORNO PRECEDENTE LA COMPETIZIONE e che all’iscrizione vada allegato il versamento della tassa di iscrizione (dalla quale sono esenti solo gli atleti Under 15).

Il Comitato Regionale dovrà comunicare tassativamente alla FIPE entro i 40 gg. Precedenti la competizione, la il luogo, la sede e l’orario provvisorio della competizione. In questo modo si avrà il tempo, in seguito alle iscrizioni definitive che giungono 21 giorni prima della gara, di predisporre il programma definitivo delle gare in tempo utile. Martin raccomanda di attenersi a queste regole perché chi non è iscritto non potrà gareggiare.

ODG. Punto 3 (Informazioni sul premio alle Società):

Martin conferma, come da informazioni inviate via Mail, che il Comitato è riuscito a risparmiare €3.942,00 nella gestione del 2021, derivanti soprattutto dall’ottimo andamento dei Corsi Tecnici organizzati, resi possibili anche grazie al fatto che il Comitato può disporre di ben 2 tecnici di altissimo livello qualificati per l’insegnamento (Luigi Grando e Dino Marcuz) sui 10 qualificati in tutta Italia.

Martin informa di aver stilato una classifica che tiene conto sia del numero di partecipanti per Società alle gare Regionali, sia dei punteggi ottenuti nelle gare Regionali, per devolvere alle Società tesserate questo importo.

ODG. Punto 4 (Varie):

Varie 1: Attività Giovanile

Grando propone l’organizzazione di garette ed incontri riservati alle fasce giovanili (Giovanissimi-Esordienti) soprattutto nel primo semestre, che potrebbero essere organizzate tra i vari Box (Palestre di Fittnes).

In considerazione delle difficoltà ad organizzare vere e proprie gare, si suggerisce l’organizzazione di “Raduni Tecnici” sfruttando il programma Federale “FIPE Factory”.

Varie 2: Corsi 2022

Martin informa che nel 2022 si dovrà organizzare un nuovo corso per Ufficiali di gara, in primis per creare nuovi UDG e compensare l’emorragia di quelli esistenti (nel 2021 6 donne arbitro si sono dimesse) ed in secondo luogo per formare quelli nei quadri all’eventuale utilizzo dei nuovi sistemi di gestione delle gare.

Informa, inoltre, che nel primo quadrimestre del 2022 intende organizzare un corso tecnico Regionale di Secondo Livello, e chiede a tutti di segnalare eventuali tecnici interessati.

Interviene Andrea Borrello che propone di organizzare corsi monotematici (es. “lo Strappo”, oppure “La Girata” oppure “La Spinta di Slancio” ecc) di una mezza giornata ai quali si potrebbe partecipare con una quota di iscrizione ridotta (Es. € 50) ma con un gran numero di partecipanti (atleti, tecnici ecc) che secondo Borrello sono “affamati” di questo tipo di conoscenze.

Dalla discussione che è seguita è emerso che il Comitato non può organizzare corsi a pagamento ad eccezione di quelli già programmati dalla FIPE, ma che le Società possono organizzarli in autonomia, dal momento che l’organizzazione di Corsi sulla Pesistica rappresenta una delle attività costituzionali delle Associazioni.

Borrello si incaricherà di organizzarne uno (con Grando come Docente) per verificare le potenzialità di questa idea.

Varie 3: Gare Promozionali tipo Sthenathlon

Maestroni suggerisce di organizzare garette o tornei regionali con impronta “Sthenathlon”.

Dopo breve discussione si incarica Maestroni di organizzarne una di verifica.

Null’altro essendovi da deliberare, la riunione è terminata alle ore 11:50

Ernesto Zanetti (segretario F.F.)

Scarica qui il formato pdf

 

 

 

 

 

Campionati Italiani Juniores di Pesistica

Roma Cecchignola | Campionati italiani Juniores di Pesistica | 15-16 maggio 2021

la pesistica Friulana si presenta con dodici atleti in gara.

Nella prima giornata di gara sei atleti, Eleni Battistetti categoria 55kg purtroppo viene vinta dall’emozione e sbaglia tutti e tre gli strappi a 66kg lasciando una medaglia certa alle avversarie. Successivamente Simone Ongaro atleta della 81kg in crescita che porta a casa la sua miglior prestazione con 105 di strappo e 130 di slancio e un ottimo quinto posto che fa ben sperare. Nella stessa tornata il cervignanese Riccardo Tittoto, classe 2005, conquista uno splendido argento dietro a Fabio Pizzolato che ha ben 4 anni più di lui, Riccardo solleva 116 nello strappo e 144 nello slancio, sua miglior prestazione di sempre. Nella tornata successiva immensa prestazione di Lisa Lotti che accende i riflettori su di lei compiendo la gara perfetta 6 prove su 6 record personali con 82kg di strappo e 101kg di slancio che gli valgono un argento dietro alla professionista delle Fiamme Oro Giulia Miserendino. Nella stessa tornata di gara ma nella categoria successiva Eleonora Manfredi conquista un ottimo quinto posto con 71kg di strappo e 87kg di slancio, se avesse fatto la sua categoria che è la 64kg avrebbe stravinto il bronzo dietro alla compagna di squadra Lisa Lotti. Ciliegina sulla torta di questo sabato l’exploit di Christian Arena che finalmente riesce a concretizzare in gara tutto il suo potenziale. 6 prove valide su 6 e 145kg di strappo e 181kg di slancio per il nuovo campione italiano della categoria +109.

Anche la domenica è stata piena di emozioni per primi con la giovanissima Marianna Bortolin che nella categoria 81kg si aggiudica il secondo posto di strappo e il terzo di totale. Lei era l’atleta più giovane della sua categoria e questo ci fa pensare a un grande futuro. Successivamente il turno di Michele Zanette della Pesistica Pordenone e Mattia Longhin della Miossport Cervignano nella categoria 67kg, il primo partito con poche pretese sia perché la categoria è una tra le più competitive sia perché lui rientrava da una lunga pausa sportiva il secondo invece si presenta in gara come campione emergente e pronto a combattere per le prime posizioni. Zanette in gara ha deciso di mettere tutta la sua esperienza e la sua fantasia. Inventando carichi che sembrava impossibili alla vigilia. 106kg nello strappo che gli valgono un bronzo di specialità e 128kg nello slancio che lo mettono quarto nella classifica finale, altra storia per Mattia Longhin che firma i suoi personali in gara con 109kg nello strappo e 131kg nello slancio conquistando il secondo posto da atleta più giovane della gara, infatti l’atleta di Cervignano ha soli 16 anni 2 in meno del primo classificato, si prospetta come per Tittoto un grande futuro. nella categoria 73kg ottimo terzo posto di Simone Val da poco passato alla High Quality Power e che dimostra un’ottima forma e preparazione con 116kg nello strappo e 140kg nello slancio.  A chiudere alla grande la gara sono arrivate Martina Bomben, nella categoria 49kg, che utilizza questa gara come banco di prova per i prossimi mondiali juniores e Alessia Michelutti della Società asd Acciaierie di Udine nella categoria 45kg. 5 prove su 6 per l’atleta di Pordenone con 71kg di strappo e 88 kg di slancio, titolo nazionale per lei è una forma che fa ben sperare per i mondiali juniores che si terranno in Uzbekistan dal 23 al 31 maggio. Secondo posto per Alessia che alla sua prima finale nazionale dimostra già un’ottima maturità e grandi potenzialità, per lei in gara 48kg di strappo e 60kg di slancio. Dodici Atleti friulani su sessanta atleti in gara, direi che il Friuli rimane protagonista indiscusso di questo sport.

Report riunione Comitato regionale FIPE Friuli Venezia Giulia

Si è tenuta Sabato 9 gennaio 2021 alle ore 15:00 (convocata in Videoconferenza tramite Google Meet) la assemblea del Comitato Regionale FIPE del Friuli Venezia Giulia per discutere il seguente

Ordine del Giorno

Hanno partecipato alla videoconferenza 20 persone in rappresentanza di 11 Società sportive della Regione:

  • Borgino Giulio (1- Audace Fight&Fitness Club a.r.l.) Delegato Provinciale Trieste
  • Chiarotto Rossano (2- s.d. Miossport)
  • Cordenons Davide (Segreteria Comitato Regionale)
  • Dalla Silvestra Angelo Componente Commissione Nazionale Ufficiali Di Gara
  • Ficco Vincenzo (3 – s.d. High Quality Power)
  • Girardi Sante (4-Olimpic Power Fiume Veneto) Delegato Provinciale Pordenone
  • Grando Luigi (5-Pesistica Pordenone s.d) responsabile del Centro Tecnico Federale di Pordenone.
  • Leontino Sante Direttore Tecnico Regionale
  • Maestroni Marco (6 –s.d Pesistica Hookgrip)
  • Magris Graziano (Olimpic Power Fiume Veneto)
  • Mancino Raffaele (7- s.d. Capacità Funzionale)
  • Marcuz Dino (Pesistica Pordenone s.s.d) responsabile del Centro Tecnico Federale di Pordenone.
  • Martin Fabio Delegato Regionale FIPE FVG
  • Modica Salvatore Coordinatore Regionale Attività Paralimpiche
  • Pozar David (8- Discovery Athletics Trieste)
  • Vianello Emil (9 –s.d. Crosfit Udine)
  • Zampieri Denis (10 –s.d. Acciaierie)
  • Zanetti Ernesto (a.s.d. Miossport) Coordinatore Regionale Attività Giovanile
  • Zoratti Marcello (11-s.d. Pesistica Udinese)
  • Zorzi Enrico Coordinatore Regionale Ufficiali di Gara

Il Delegato Regionale Fabio Martin saluta i convenuti ed informa le Società sui motivi che hanno indotto la Federazione ed annullare le gare che erano state previste per dicembre 2020.

Da lettura del Calendario Gare 2021 proposto dall’ultimo Consiglio Federale tenutosi a Roma il 19/12 u.s. ed informa che, nelle more del perdurare delle restrizioni previste contro la diffusione del Corona Virus, l’organizzazione delle gare regionali, almeno quelle del primo semestre, dovranno seguire le stesse indicazioni predisposte per le gare di Dicembre 2020 che sono pubblicate nel sito del Comitato.

Si apre una discussione sulle palestre che sarebbe opportuno utilizzare per le gare con maggiore afflusso di atleti e su come dividere in gruppi gli atleti partecipanti nelle diverse giornate di gara.

Al termine della discussione, si è deciso di stabilire in linea di massima le palestre e le date in cui organizzare le gare e di stabilire la data ultima per l’invio delle iscrizioni 3 settimane prima della gara.

Il Comitato Regionale, dopo che sarà in possesso dei numeri esatti dei partecipanti, stabilirà in modo definitivo gli orari del peso e delle gare per tutti i partecipanti.

Sulla base di questa decisione, si propone la stesura della prima bozza del Calendario Regionale 2021 come segue:

 

Campionati Regionali di Specialità (Strappo e Slancio)

Campionati regionali Under 17 di Pesistica

Campionati Regionali Universitari di Pesistica

Qualificazione Campionati Italiani di Specialità (Strappo e Slancio)

Qualificazioni Campionati italiani Under 17

Criterium Nazionale Universitario di Pesistica (classifica d’ufficio)

Luogo: Palestra Crossfit Acciaierie Udine, Via Biella 109

Data: Sabato 13; Sabato 20 e Domenica 21 Febbraio 2021

Termine ultimo iscrizioni: Lunedì 25 gennaio 2021

 

Campionati Regionali Juniores di Pesistica

Qualificazione Campionati Italiani Juniores di Pesistica

Luogo: Palestra Pesistica Pordenone, via Fratelli Rosselli

Data: Sabato 10 aprile 2021

Termine ultimo iscrizioni: Lunedì 19 marzo 2021

 

Giochi Scolastici FIPE: (Triathlon Scolastico)

Luogo: Palasport Comunale di Pordenone, via Fratelli Rosselli

Data: Sabato 24 aprile 2021

Termine ultimo iscrizioni: (Le iscrizioni da parte delle scuole saranno effettuale secondo il regolamento).

 

Campionati Regionali Assoluti di Para Powerlifting

Qualificazione Campionati Italiani di Para Powerlifting

Campionati Regionali Assoluti di Distensione su Panca

Qualificazione Campionati Italiani Assoluti di distensione su Panca

Campionati Regionali Master di Distensione su Panca

Campionati Italiani Master di Distensione su Panca

Luogo: Palestra Miossport e Palasport di Cervignano, P. le Lancieri d’Aosta

Data: Domenica 2 Maggio 2021.

Termine ultimo iscrizioni: Lunedì 12 aprile 2021

 

Gran Premio Prime Alzate di Strappo

Luogo: Palestra Pesistica Udinese, Via Marangoni 42

Data: Sabato 22 maggio 2021.

Termine ultimo iscrizioni: Lunedì 3 maggio 2021

 

Campionati Regionali Esordienti 13 di Pesistica

Qualificazione Campionati Italiani Esordienti 13 di Pesistica

Gran Premio Prime Alzate di Slancio

Luogo: Palestra Pesistica Udinese, Via Marangoni 42

Data: Sabato 18 settembre 2021.

Termine ultimo iscrizioni: Lunedì 30 agosto 2021

 

Campionati Regionali Assoluti di Pesistica

Campionati Regionali Esordienti Under 15 di Pesistica

Campionati Regionali Master di Pesistica

Qualificazioni Campionati Italiani Assoluti di Pesistica

Qualificazioni Campionati Italiani Esordienti Under 15 di Pesistica

Campionati Italiani Master di Pesistica

Luogo: Palestra SSD Audace Fight & Fitness Club Trieste, Androna S. Tecla

Data: Sabato 25 e domenica 26 settembre e sabato 2 e domenica 3 ottobre 2021.

Termine ultimo iscrizioni: Lunedì 6 settembre 2021

 

Coppa Regione di Distensione su Panca

Coppa Italia di Distensione su Panca (classifica d’ufficio)

Luogo: Palestra Miossport e Palasport di Cervignano, P. le Lancieri d’Aosta

Data: Sabato 16 ottobre 2021.

Termine ultimo iscrizioni: Lunedì 27 settembre 2021

 

Criterium Regionale Giovanissimi di Pesistica

Criterium Nazionale Giovanissimi di Pesistica

Luogo: Palestra Pesistica Udinese, Via Marangoni 42

Data: Sabato 27 novembre 2021.

Termine ultimo iscrizioni: Lunedì 8 novembre 2021

Terminata la assegnazione delle gare, il Presidente della Pesistica Udinese Marcello Zoratti propone di programmare anche la riunione conviviale di premiazione dei migliori atleti Regionali che tradizionalmente si svolge a metà anno.

Anche in considerazione che l’analoga manifestazione che era stata programmata nel 2020 è stata cancellata e che risultano numerose medaglie ancora da distribuire (ivi comprese quelle dei Master 2018 varie volte sollecitate da Magris e le medaglie d’Oro e di Bronzo  conquistate dalle atlete della Miossport alla Finale Nazionale del Criterium Nazionale Giovanissimi del 2019) si da mandato al Delegato Regionale Martin di verificare la completezza delle dotazioni delle medaglie che saranno consegnate in occasione della

“Premiazione dei Migliori Atleti Regionali 2019 e 2020” che si terrà presso il Ristorante “Al Belvedere” di Tricesimo (salvo verifica disponibilità del locale)    Domenica 23 Maggio 2021

 

Martin informa che la FIPE ha introdotto nuovi tipi di gare con l’intento di andare maggiormente incontro alle Società di Crossfit, come la gara di Sthenathlon.

 

Interviene su questo argomento il Delegato di Trieste e rappresentante della Società s.s.d. Audace Giulio Borgino che espone sinteticamente il regolamento della manifestazione.

 

Martin ricorda ai presenti che il Consiglio Nazionale della FIPE ha approvato il “Regolamento Progetto Giovanile di Pesistica Olimpica 2021” che finanzia con 250.000 € le Società Sportive che produrranno risultati (sia in termini di numeri che di risultati) nell’attività sportiva Under 17. Precisa che la Federazione assegnerà contributi alle Associazioni Sportive fino ad un max. di 10.000€ per singola Associazione, sulla base di alcuni parametri stabiliti da tabelle che prendono in considerazione sia il numero di atleti, sia il livello dei loro risultati alle gare Nazionali.

La riunione è terminata alle ore 16:20

Scarica il report in formato PDF